Excite

Foxit Pdf: l'editor per la modifica di file pdf disponibile anche in italiano

Il noto applicativo Foxit Pdf Editor (disponibile anche in italiano) ha conosciuto nel corso del tempo un'affermazione sempre maggiore, fino a diventare di fatto il programma di riferimento per la modifica di documenti in formato pdf.

Dopo aver subito numerosi restyling, attualmente viene distribuito col nome di PhantomPDF in triplice versione: Express, Standard e Business. Ciò consente di soddisfare qualsiasi esigenza nella stesura e nell'editing di file .pdf, da quelle più semplici e frequenti a quelle più avanzate come la possibilità di aggiungere una firma digitale ai propri documenti per certificarne la provenienza.

Nel corso degli anni il formato pdf, proprietario della Adobe, ha conosciuto un consenso sempre maggiore. Grazie alla sua flessibilità e all'innata capacità di definire un documento per la successiva fase di stampa, è diventato di fatto lo standard attraverso il quale milioni di persone ed aziende scambiano i rispettivi documenti prodotti.

Le occasioni nelle quali si ha la necessità di modificare file pdf sono davvero tantissime:

  • Si può voler compilare un modulo di richiesta o altro direttamente dal PC senza doverlo stampare, compilare a mano e poi eventualmente effettuarne la scansione.
  • Potrebbe capitare di dover modificare dei file pdf ricevuti da terzi, scaricati dalla rete, etc per aggiungervi dei propri contenuti per poi inoltrarli ad altre persone.
  • Semplicemente si ha necessità di creare un nuovo documento prelevando porzioni di testo o altro da documenti pdf già esistenti.

Qualsiasi sia la propria esigenza, PhantomPDF consente (a differenza di altri editor pdf che permettono solo di aggiungere annotazioni e poco altro ai contenuti delle pagine) di fare l'editing vero e proprio di ogni tipo di contenuto presente nel file pdf (sia esso un testo, un'immagine vettoriale o un'immagine bitmap) per poi salvare le modifiche in un nuovo file pdf oppure aggiornare lo stesso di partenza.

Altro aspetto favorevole è senza dubbio l'estrema semplicità di utilizzo. La curva di apprendimento di PhantomPDF è davvero bassa in quanto non viene richiesta nessuna conoscenza o competenza particolare, di fatto consente di manipolare i documenti pdf con la stessa facilità con cui si è abituati a lavorare con file Word o PowerPoint.

Il costo di PhantomPDF è di $49,00 per la versione Express, 129$ per quella Standard e $199 per la versione Business. Sono inoltre previsti dei piccoli sconti nel caso si decida di acquistare più licenze. Recandosi sul sito web della Foxit, oltre a poter accedere ad una tabella comparativa che permette di confrontare le caratteristiche di ognuna delle tre versioni del programma, per poter scegliere quella più adatta alle proprie esigenze, si ha anche la possibilità di scaricare una versione trial che consente di provare PhantomPDF per 30 giorni al termine dei quali bisognerà necessariamente acquistare la rispettiva licenza se si deciderà di continuare ad usare il programma ed aggiungersi ai 100 milioni di utenti che già utilizzano i prodotti Foxit nel mondo.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016