Excite

Scuola pazza, settimana 2

Altro balletto, stavolta sulle scale anti-incendio (!) La sequenza mostra la buffa caduta della ragazza a destra.
Altro balletto, stavolta sulle scale anti-incendio (!) La sequenza mostra la buffa caduta della ragazza a destra.
Altro balletto, stavolta sulle scale anti-incendio (!) La sequenza mostra la buffa caduta della ragazza a destra.
Altro balletto, stavolta sulle scale anti-incendio (!) La sequenza mostra la buffa caduta della ragazza a destra.
Altro balletto, stavolta sulle scale anti-incendio (!) La sequenza mostra la buffa caduta della ragazza a destra.
Altro balletto, stavolta sulle scale anti-incendio (!) La sequenza mostra la buffa caduta della ragazza a destra.
Altro balletto, stavolta sulle scale anti-incendio (!) La sequenza mostra la buffa caduta della ragazza a destra.
Altro balletto, stavolta sulle scale anti-incendio (!) La sequenza mostra la buffa caduta della ragazza a destra.
Altro balletto, stavolta sulle scale anti-incendio (!) La sequenza mostra la buffa caduta della ragazza a destra.
Altro balletto, stavolta sulle scale anti-incendio (!) La sequenza mostra la buffa caduta della ragazza a destra.
Altro balletto, stavolta sulle scale anti-incendio (!) La sequenza mostra la buffa caduta della ragazza a destra.
Altro balletto, stavolta sulle scale anti-incendio (!) La sequenza mostra la buffa caduta della ragazza a destra.
Altro balletto, stavolta sulle scale anti-incendio (!) La sequenza mostra la buffa caduta della ragazza a destra.
Altro balletto, stavolta sulle scale anti-incendio (!) La sequenza mostra la buffa caduta della ragazza a destra.
Momento di pausa, veline alla lavagna.
Momento di pausa, veline alla lavagna.
Momento di pausa, veline alla lavagna.
Momento di pausa, veline alla lavagna.
Studente contro professore. La sfida non è sulla cultura ma in un più muscolare braccio di ferro.
Studente contro professore. La sfida non è sulla cultura ma in un più muscolare braccio di ferro.
Studente contro professore. La sfida non è sulla cultura ma in un più muscolare braccio di ferro.
Studente contro professore. La sfida non è sulla cultura ma in un più muscolare braccio di ferro.
Studente contro professore. La sfida non è sulla cultura ma in un più muscolare braccio di ferro.
Studente contro professore. La sfida non è sulla cultura ma in un più muscolare braccio di ferro.
Piramide umana tutta al maschile.
Evoluzioni acrobatiche di due ragazze.
Evoluzioni acrobatiche di due ragazze.
Evoluzioni acrobatiche di due ragazze.
Evoluzioni acrobatiche di due ragazze.
Evoluzioni acrobatiche di due ragazze.
Evoluzioni acrobatiche di due ragazze.
E c'è chi balla anche fuori scuola.
E c'è chi balla anche fuori scuola.
Ecco un modo per animare la giornata in classe: alzarsi in piedi e ballare per qualche secondo, con la prof in classe.
Qui la fantasia la fa da padrona. I ragazzi inventano una storia, con tanto di scenografia ricostruita alla lavagna. E davanti al castello si consuma un epico duello.
Qui la fantasia la fa da padrona. I ragazzi inventano una storia, con tanto di scenografia ricostruita alla lavagna. E davanti al castello si consuma un epico duello.
Qui la fantasia la fa da padrona. I ragazzi inventano una storia, con tanto di scenografia ricostruita alla lavagna. E davanti al castello si consuma un epico duello.
Qui la fantasia la fa da padrona. I ragazzi inventano una storia, con tanto di scenografia ricostruita alla lavagna. E davanti al castello si consuma un epico duello.
Qui la fantasia la fa da padrona. I ragazzi inventano una storia, con tanto di scenografia ricostruita alla lavagna. E davanti al castello si consuma un epico duello.
Qui la fantasia la fa da padrona. I ragazzi inventano una storia, con tanto di scenografia ricostruita alla lavagna. E davanti al castello si consuma un epico duello.
Qui la fantasia la fa da padrona. I ragazzi inventano una storia, con tanto di scenografia ricostruita alla lavagna. E davanti al castello si consuma un epico duello.
Perché rischiare di rompersi l'osso del collo per far colpo sulle compagne?
Perché rischiare di rompersi l'osso del collo per far colpo sulle compagne?
Perché rischiare di rompersi l'osso del collo per far colpo sulle compagne?
Perché rischiare di rompersi l'osso del collo per far colpo sulle compagne?
Perché rischiare di rompersi l'osso del collo per far colpo sulle compagne?
Questo video è simbolicamente chiamato dall'autore "Lezioni di sparo", e si spiega da solo.
Questo video è simbolicamente chiamato dall'autore "Lezioni di sparo", e si spiega da solo.
Questo video è simbolicamente chiamato dall'autore "Lezioni di sparo", e si spiega da solo.
Questo video è simbolicamente chiamato dall'autore "Lezioni di sparo", e si spiega da solo.
Questo video è simbolicamente chiamato dall'autore "Lezioni di sparo", e si spiega da solo.
Questo video è simbolicamente chiamato dall'autore "Lezioni di sparo", e si spiega da solo.
Questo video è simbolicamente chiamato dall'autore "Lezioni di sparo", e si spiega da solo.
Ecco il piccolo topo che fa capolino nei corridoi di un istituto italiano. Sembra che sia finito lì per caso, ma non si può escludere che siano stati gli studenti a portarcelo (perché poi?)
Ecco il piccolo topo che fa capolino nei corridoi di un istituto italiano. Sembra che sia finito lì per caso, ma non si può escludere che siano stati gli studenti a portarcelo (perché poi?)
Ecco il piccolo topo che fa capolino nei corridoi di un istituto italiano. Sembra che sia finito lì per caso, ma non si può escludere che siano stati gli studenti a portarcelo (perché poi?)
Ecco il piccolo topo che fa capolino nei corridoi di un istituto italiano. Sembra che sia finito lì per caso, ma non si può escludere che siano stati gli studenti a portarcelo (perché poi?)
Ecco il piccolo topo che fa capolino nei corridoi di un istituto italiano. Sembra che sia finito lì per caso, ma non si può escludere che siano stati gli studenti a portarcelo (perché poi?)
Ecco il piccolo topo che fa capolino nei corridoi di un istituto italiano. Sembra che sia finito lì per caso, ma non si può escludere che siano stati gli studenti a portarcelo (perché poi?)
Ecco il piccolo topo che fa capolino nei corridoi di un istituto italiano. Sembra che sia finito lì per caso, ma non si può escludere che siano stati gli studenti a portarcelo (perché poi?)
Ecco il piccolo topo che fa capolino nei corridoi di un istituto italiano. Sembra che sia finito lì per caso, ma non si può escludere che siano stati gli studenti a portarcelo (perché poi?)
Ecco il piccolo topo che fa capolino nei corridoi di un istituto italiano. Sembra che sia finito lì per caso, ma non si può escludere che siano stati gli studenti a portarcelo (perché poi?)
Ecco il piccolo topo che fa capolino nei corridoi di un istituto italiano. Sembra che sia finito lì per caso, ma non si può escludere che siano stati gli studenti a portarcelo (perché poi?)
Ecco il piccolo topo che fa capolino nei corridoi di un istituto italiano. Sembra che sia finito lì per caso, ma non si può escludere che siano stati gli studenti a portarcelo (perché poi?)
Lo scherzo della settimana è quello di questo ragazzo travestito da chef, con tanto di mestolo in mano. La prof si arrabbia e lo spedisce dritto dal preside.
Lo scherzo della settimana è quello di questo ragazzo travestito da chef, con tanto di mestolo in mano. La prof si arrabbia e lo spedisce dritto dal preside.
Lo scherzo della settimana è quello di questo ragazzo travestito da chef, con tanto di mestolo in mano. La prof si arrabbia e lo spedisce dritto dal preside.
Lo scherzo della settimana è quello di questo ragazzo travestito da chef, con tanto di mestolo in mano. La prof si arrabbia e lo spedisce dritto dal preside.
Lo scherzo della settimana è quello di questo ragazzo travestito da chef, con tanto di mestolo in mano. La prof si arrabbia e lo spedisce dritto dal preside.
Lo scherzo della settimana è quello di questo ragazzo travestito da chef, con tanto di mestolo in mano. La prof si arrabbia e lo spedisce dritto dal preside.
Armadio molto capiente, quante persone ci sono dentro?
Armadio molto capiente, quante persone ci sono dentro?
Armadio molto capiente, quante persone ci sono dentro?
Armadio molto capiente, quante persone ci sono dentro?
Un rally in classe? E' possibile simularlo. Qui siamo nello spacco tra una lezione e l'altra.
Un rally in classe? E' possibile simularlo. Qui siamo nello spacco tra una lezione e l'altra.
Altro bullo in azione. Stupidamente taglia una ciocca di capelli alla riccia compagna
Altro bullo in azione. Stupidamente taglia una ciocca di capelli alla riccia compagna
Altro bullo in azione. Stupidamente taglia una ciocca di capelli alla riccia compagna.
L'inevitabile (goffo) balletto.
L'inevitabile (goffo) balletto.
L'inevitabile (goffo) balletto.
Tra noia e sonno, le riprese dell'ordinaria vita degli studenti agli ultimi banchi.
Tra noia e sonno, le riprese dell'ordinaria vita degli studenti agli ultimi banchi.
Tra noia e sonno, le riprese dell'ordinaria vita degli studenti agli ultimi banchi.
Tra noia e sonno, le riprese dell'ordinaria vita degli studenti agli ultimi banchi.
Tra noia e sonno, le riprese dell'ordinaria vita degli studenti agli ultimi banchi.
Tra noia e sonno, le riprese dell'ordinaria vita degli studenti agli ultimi banchi.
Non poteva mancare la rissa tra ragazze, ma è tutta una finta.
Non poteva mancare la rissa tra ragazze, ma è tutta una finta.
Non poteva mancare la rissa tra ragazze, ma è tutta una finta.
Non poteva mancare la rissa tra ragazze, ma è tutta una finta.
Non poteva mancare la rissa tra ragazze, ma è tutta una finta.
Volete imitarlo? Testata nel muro con casco. Contento lui!
Volete imitarlo? Testata nel muro con casco. Contento lui!
Volete imitarlo? Testata nel muro con casco. Contento lui!
Volete imitarlo? Testata nel muro con casco. Contento lui!
Volete imitarlo? Testata nel muro con casco. Contento lui!
Che si fa durante la lezione? All'ultimo banco due amiche scherzano tra di loro come se nulla fosse. Il professore è lontano.
Che si fa durante la lezione? All'ultimo banco due amiche scherzano tra di loro come se nulla fosse. Il professore è lontano.
Che si fa durante la lezione? All'ultimo banco due amiche scherzano tra di loro come se nulla fosse. Il professore è lontano.
Che si fa durante la lezione? All'ultimo banco due amiche scherzano tra di loro come se nulla fosse. Il professore è lontano.
E sì, quella che vedete è una tavola imbandita. La lavagna conferma che siamo proprio a scuola. Iniziativa quantomeno originale.
E sì, quella che vedete è una tavola imbandita. La lavagna conferma che siamo proprio a scuola. Iniziativa quantomeno originale.
Un classico: la macchinetta per gli snack che non funziona. Alle prese col recupero della moneta, è questa ragazza ripresa dal compagno.
Un classico: la macchinetta per gli snack che non funziona. Alle prese col recupero della moneta, è questa ragazza ripresa dal compagno.
Un classico: la macchinetta per gli snack che non funziona. Alle prese col recupero della moneta, è questa ragazza ripresa dal compagno.
Un classico: la macchinetta per gli snack che non funziona. Alle prese col recupero della moneta, è questa ragazza ripresa dal compagno.
Un classico: la macchinetta per gli snack che non funziona. Alle prese col recupero della moneta, è questa ragazza ripresa dal compagno.
Un classico: la macchinetta per gli snack che non funziona. Alle prese col recupero della moneta, è questa ragazza ripresa dal compagno.
Un classico: la macchinetta per gli snack che non funziona. Alle prese col recupero della moneta, è questa ragazza ripresa dal compagno.
Un classico: la macchinetta per gli snack che non funziona. Alle prese col recupero della moneta, è questa ragazza ripresa dal compagno.
Un classico: la macchinetta per gli snack che non funziona. Alle prese col recupero della moneta, è questa ragazza ripresa dal compagno.
Un classico: la macchinetta per gli snack che non funziona. Alle prese col recupero della moneta, è questa ragazza ripresa dal compagno.
Un classico: la macchinetta per gli snack che non funziona. Alle prese col recupero della moneta, è questa ragazza ripresa dal compagno.
Ritorniamo alla classe dei petardi, dal video sembra che tutti si diano da fare per aiutare i "compagni dinamitardi".
Ritorniamo alla classe dei petardi, dal video sembra che tutti si diano da fare per aiutare i "compagni dinamitardi".
Ritorniamo alla classe dei petardi, dal video sembra che tutti si diano da fare per aiutare i "compagni dinamitardi".
Ritorniamo alla classe dei petardi, dal video sembra che tutti si diano da fare per aiutare i "compagni dinamitardi".
Ritorniamo alla classe dei petardi, dal video sembra che tutti si diano da fare per aiutare i "compagni dinamitardi".
Ritorniamo alla classe dei petardi, dal video sembra che tutti si diano da fare per aiutare i "compagni dinamitardi".
Ritorniamo alla classe dei petardi, dal video sembra che tutti si diano da fare per aiutare i "compagni dinamitardi".
Ritorniamo alla classe dei petardi, dal video sembra che tutti si diano da fare per aiutare i "compagni dinamitardi".
Ritorniamo alla classe dei petardi, dal video sembra che tutti si diano da fare per aiutare i "compagni dinamitardi".
Scherzo dei ragazzi o distrazione del professore? Fatto sta che la caduta è degna del migliore film comico.
Scherzo dei ragazzi o distrazione del professore? Fatto sta che la caduta è degna del migliore film comico.
Scherzo dei ragazzi o distrazione del professore? Fatto sta che la caduta è degna del migliore film comico.
Scherzo dei ragazzi o distrazione del professore? Fatto sta che la caduta è degna del migliore film comico.
Scherzo dei ragazzi o distrazione del professore? Fatto sta che la caduta è degna del migliore film comico.
Scherzo dei ragazzi o distrazione del professore? Fatto sta che la caduta è degna del migliore film comico.
Scherzo dei ragazzi o distrazione del professore? Fatto sta che la caduta è degna del migliore film comico.
Scherzo dei ragazzi o distrazione del professore? Fatto sta che la caduta è degna del migliore film comico.
Dispetto ai danni di una bidella, con una bottiglietta (vuota) d'acqua che cade ai suoi piedi non appena apre la porta.
Dispetto ai danni di una bidella, con una bottiglietta (vuota) d'acqua che cade ai suoi piedi non appena apre la porta.
Dispetto ai danni di una bidella, con una bottiglietta (vuota) d'acqua che cade ai suoi piedi non appena apre la porta.
Dispetto ai danni di una bidella, con una bottiglietta (vuota) d'acqua che cade ai suoi piedi non appena apre la porta.
Scherzo ad una prof: tutti (o quasi) i ragazzi di questa classe fingono di dormire.
Scherzo ad una prof: tutti (o quasi) i ragazzi di questa classe fingono di dormire.
Scherzo ad una prof: tutti (o quasi) i ragazzi di questa classe fingono di dormire.
Scherzo ad una prof: tutti (o quasi) i ragazzi di questa classe fingono di dormire.
Altra situazione imbarazzante. Irruzione al bagno dove i bulli della situazione azionano l'estintore verso il compagno "occupato".
Altra situazione imbarazzante. Irruzione al bagno dove i bulli della situazione azionano l'estintore verso il compagno "occupato".
Altra situazione imbarazzante. Irruzione al bagno dove i bulli della situazione azionano l'estintore verso il compagno "occupato".
Altra situazione imbarazzante. Irruzione al bagno dove i bulli della situazione azionano l'estintore verso il compagno "occupato".
Un ragazzo si spoglia, ed è vittima volontaria degli schiaffi del compagno. Una scommessa persa?
Un ragazzo si spoglia, ed è vittima volontaria degli schiaffi del compagno. Una scommessa persa?
Un ragazzo si spoglia, ed è vittima volontaria degli schiaffi del compagno. Una scommessa persa?
Un ragazzo si spoglia, ed è vittima volontaria degli schiaffi del compagno. Una scommessa persa?
Un ragazzo si spoglia, ed è vittima volontaria degli schiaffi del compagno. Una scommessa persa?
In questa prima sequenza, alcuni studenti accendono dei petardi in classe.
In questa prima sequenza, alcuni studenti accendono dei petardi in classe.
In questa prima sequenza, alcuni studenti accendono dei petardi in classe.
In questa prima sequenza, alcuni studenti accendono dei petardi in classe.
Ecco le immagini tratte dalla seconda settimana dell'anno scolastico 2007-2008. Oltre alle sequenze dai 10 video mostrati, vi proponiamo diversi extra. In questa prima sequenza, alcuni studenti accendono dei petardi in classe.
Ecco le immagini tratte dalla seconda settimana dell'anno scolastico 2007-2008. Oltre alle sequenze dai 10 video mostrati, vi proponiamo diversi extra. In questa prima sequenza, alcuni studenti accendono dei petardi in classe.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016