Excite

Primo store per Microsoft, copia e incolla da Apple?

(foto: flickr.com)
(foto: flickr.com)
(foto: flickr.com)
(foto: flickr.com)
(foto: flickr.com)
(foto: flickr.com)
La casa madre del più famoso e discusso sistema operativo ha inaugurato il primo Microsoft Store a Scottsdale in Arizona, contestualmente all'uscita del suo nuovo sistema operativo Windows 7, per contrastare la sempre più diffusa rete di Apple Store presenti in tutto il mondo. Delusi molti utenti che si aspettavano un pò più di originalità da parte dell'azienda informatica, poichè a parte l'utilizzo di un nuovo logo, l'esposizione per la commercializzazione di softwares, giochi e di smartphones dotati di Windows Mobile contornati da accessori colorati e tecnologie all'ultimo grido, sembra ricordare un pò troppo una copia mal riuscita degli orami diffusissimi Apple Store (foto: zdnet.com).
La casa madre del più famoso e discusso sistema operativo ha inaugurato il primo Microsoft Store a Scottsdale in Arizona, contestualmente all'uscita del suo nuovo sistema operativo Windows 7, per contrastare la sempre più diffusa rete di Apple Store presenti in tutto il mondo. Delusi molti utenti che si aspettavano un pò più di originalità da parte dell'azienda informatica, poichè a parte l'utilizzo di un nuovo logo, l'esposizione per la commercializzazione di softwares, giochi e di smartphones dotati di Windows Mobile contornati da accessori colorati e tecnologie all'ultimo grido, sembra ricordare un pò troppo una copia mal riuscita degli orami diffusissimi Apple Store (foto: zdnet.com).
La casa madre del più famoso e discusso sistema operativo ha inaugurato il primo Microsoft Store a Scottsdale in Arizona, contestualmente all'uscita del suo nuovo sistema operativo Windows 7, per contrastare la sempre più diffusa rete di Apple Store presenti in tutto il mondo. Delusi molti utenti che si aspettavano un pò più di originalità da parte dell'azienda informatica, poichè a parte l'utilizzo di un nuovo logo, l'esposizione per la commercializzazione di softwares, giochi e di smartphones dotati di Windows Mobile contornati da accessori colorati e tecnologie all'ultimo grido, sembra ricordare un pò troppo una copia mal riuscita degli orami diffusissimi Apple Store (foto: zdnet.com).
La casa madre del più famoso e discusso sistema operativo ha inaugurato il primo Microsoft Store a Scottsdale in Arizona, contestualmente all'uscita del suo nuovo sistema operativo Windows 7, per contrastare la sempre più diffusa rete di Apple Store presenti in tutto il mondo. Delusi molti utenti che si aspettavano un pò più di originalità da parte dell'azienda informatica, poichè a parte l'utilizzo di un nuovo logo, l'esposizione per la commercializzazione di softwares, giochi e di smartphones dotati di Windows Mobile contornati da accessori colorati e tecnologie all'ultimo grido, sembra ricordare un pò troppo una copia mal riuscita degli orami diffusissimi Apple Store (foto: zdnet.com).
La casa madre del più famoso e discusso sistema operativo ha inaugurato il primo Microsoft Store a Scottsdale in Arizona, contestualmente all'uscita del suo nuovo sistema operativo Windows 7, per contrastare la sempre più diffusa rete di Apple Store presenti in tutto il mondo. Delusi molti utenti che si aspettavano un pò più di originalità da parte dell'azienda informatica, poichè a parte l'utilizzo di un nuovo logo, l'esposizione per la commercializzazione di softwares, giochi e di smartphones dotati di Windows Mobile contornati da accessori colorati e tecnologie all'ultimo grido, sembra ricordare un pò troppo una copia mal riuscita degli orami diffusissimi Apple Store (foto: zdnet.com).
La casa madre del più famoso e discusso sistema operativo ha inaugurato il primo Microsoft Store a Scottsdale in Arizona, contestualmente all'uscita del suo nuovo sistema operativo Windows 7, per contrastare la sempre più diffusa rete di Apple Store presenti in tutto il mondo. Delusi molti utenti che si aspettavano un pò più di originalità da parte dell'azienda informatica, poichè a parte l'utilizzo di un nuovo logo, l'esposizione per la commercializzazione di softwares, giochi e di smartphones dotati di Windows Mobile contornati da accessori colorati e tecnologie all'ultimo grido, sembra ricordare un pò troppo una copia mal riuscita degli orami diffusissimi Apple Store (foto: zdnet.com).
La casa madre del più famoso e discusso sistema operativo ha inaugurato il primo Microsoft Store a Scottsdale in Arizona, contestualmente all'uscita del suo nuovo sistema operativo Windows 7, per contrastare la sempre più diffusa rete di Apple Store presenti in tutto il mondo. Delusi molti utenti che si aspettavano un pò più di originalità da parte dell'azienda informatica, poichè a parte l'utilizzo di un nuovo logo, l'esposizione per la commercializzazione di softwares, giochi e di smartphones dotati di Windows Mobile contornati da accessori colorati e tecnologie all'ultimo grido, sembra ricordare un pò troppo una copia mal riuscita degli orami diffusissimi Apple Store (foto: zdnet.com).
La casa madre del più famoso e discusso sistema operativo ha inaugurato il primo Microsoft Store a Scottsdale in Arizona, contestualmente all'uscita del suo nuovo sistema operativo Windows 7, per contrastare la sempre più diffusa rete di Apple Store presenti in tutto il mondo. Delusi molti utenti che si aspettavano un pò più di originalità da parte dell'azienda informatica, poichè a parte l'utilizzo di un nuovo logo, l'esposizione per la commercializzazione di softwares, giochi e di smartphones dotati di Windows Mobile contornati da accessori colorati e tecnologie all'ultimo grido, sembra ricordare un pò troppo una copia mal riuscita degli orami diffusissimi Apple Store (foto: zdnet.com).
La casa madre del più famoso e discusso sistema operativo ha inaugurato il primo Microsoft Store a Scottsdale in Arizona, contestualmente all'uscita del suo nuovo sistema operativo Windows 7, per contrastare la sempre più diffusa rete di Apple Store presenti in tutto il mondo. Delusi molti utenti che si aspettavano un pò più di originalità da parte dell'azienda informatica, poichè a parte l'utilizzo di un nuovo logo, l'esposizione per la commercializzazione di softwares, giochi e di smartphones dotati di Windows Mobile contornati da accessori colorati e tecnologie all'ultimo grido, sembra ricordare un pò troppo una copia mal riuscita degli orami diffusissimi Apple Store (foto: zdnet.com).
La casa madre del più famoso e discusso sistema operativo ha inaugurato il primo Microsoft Store a Scottsdale in Arizona, contestualmente all'uscita del suo nuovo sistema operativo Windows 7, per contrastare la sempre più diffusa rete di Apple Store presenti in tutto il mondo. Delusi molti utenti che si aspettavano un pò più di originalità da parte dell'azienda informatica, poichè a parte l'utilizzo di un nuovo logo, l'esposizione per la commercializzazione di softwares, giochi e di smartphones dotati di Windows Mobile contornati da accessori colorati e tecnologie all'ultimo grido, sembra ricordare un pò troppo una copia mal riuscita degli orami diffusissimi Apple Store (foto: zdnet.com).
La casa madre del più famoso e discusso sistema operativo ha inaugurato il primo Microsoft Store a Scottsdale in Arizona, contestualmente all'uscita del suo nuovo sistema operativo Windows 7, per contrastare la sempre più diffusa rete di Apple Store presenti in tutto il mondo. Delusi molti utenti che si aspettavano un pò più di originalità da parte dell'azienda informatica, poichè a parte l'utilizzo di un nuovo logo, l'esposizione per la commercializzazione di softwares, giochi e di smartphones dotati di Windows Mobile contornati da accessori colorati e tecnologie all'ultimo grido, sembra ricordare un pò troppo una copia mal riuscita degli orami diffusissimi Apple Store (foto: zdnet.com).
La casa madre del più famoso e discusso sistema operativo ha inaugurato il primo Microsoft Store a Scottsdale in Arizona, contestualmente all'uscita del suo nuovo sistema operativo Windows 7, per contrastare la sempre più diffusa rete di Apple Store presenti in tutto il mondo. Delusi molti utenti che si aspettavano un pò più di originalità da parte dell'azienda informatica, poichè a parte l'utilizzo di un nuovo logo, l'esposizione per la commercializzazione di softwares, giochi e di smartphones dotati di Windows Mobile contornati da accessori colorati e tecnologie all'ultimo grido, sembra ricordare un pò troppo una copia mal riuscita degli orami diffusissimi Apple Store (foto: zdnet.com).
La casa madre del più famoso e discusso sistema operativo ha inaugurato il primo Microsoft Store a Scottsdale in Arizona, contestualmente all'uscita del suo nuovo sistema operativo Windows 7, per contrastare la sempre più diffusa rete di Apple Store presenti in tutto il mondo. Delusi molti utenti che si aspettavano un pò più di originalità da parte dell'azienda informatica, poichè a parte l'utilizzo di un nuovo logo, l'esposizione per la commercializzazione di softwares, giochi e di smartphones dotati di Windows Mobile contornati da accessori colorati e tecnologie all'ultimo grido, sembra ricordare un pò troppo una copia mal riuscita degli orami diffusissimi Apple Store (foto: zdnet.com).
La casa madre del più famoso e discusso sistema operativo ha inaugurato il primo Microsoft Store a Scottsdale in Arizona, contestualmente all'uscita del suo nuovo sistema operativo Windows 7, per contrastare la sempre più diffusa rete di Apple Store presenti in tutto il mondo. Delusi molti utenti che si aspettavano un pò più di originalità da parte dell'azienda informatica, poichè a parte l'utilizzo di un nuovo logo, l'esposizione per la commercializzazione di softwares, giochi e di smartphones dotati di Windows Mobile contornati da accessori colorati e tecnologie all'ultimo grido, sembra ricordare un pò troppo una copia mal riuscita degli orami diffusissimi Apple Store (foto: zdnet.com).
La casa madre del più famoso e discusso sistema operativo ha inaugurato il primo Microsoft Store a Scottsdale in Arizona, contestualmente all'uscita del suo nuovo sistema operativo Windows 7, per contrastare la sempre più diffusa rete di Apple Store presenti in tutto il mondo. Delusi molti utenti che si aspettavano un pò più di originalità da parte dell'azienda informatica, poichè a parte l'utilizzo di un nuovo logo, l'esposizione per la commercializzazione di softwares, giochi e di smartphones dotati di Windows Mobile contornati da accessori colorati e tecnologie all'ultimo grido, sembra ricordare un pò troppo una copia mal riuscita degli orami diffusissimi Apple Store (foto: zdnet.com).

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016