Excite

Linkedin debutta a Wall Street

Un debutto in grande stile quello di Linkedin, il social network dedicato al mondo del lavoro, che ha fatto il suo ingresso ieri alla borsa di New York. Partito da un prezzo di collocamento di 45 dollari per azione, in pochi secondi è arrivato a 92,99, il 100% in più. L’ingresso trionfale del nuovo titolo (quotato con ticker “LNKD”), a Wall Street, potrebbe aprire la strada ad altri social network come Facebook e Twitter. La vendita di 7,84 milioni di azioni ha raccolto per Linkedin 352 milioni di dollari, il più grande collocamento della storia di una società internet dopo Google.
(© LaPresse)
Un debutto in grande stile quello di Linkedin, il social network dedicato al mondo del lavoro, che ha fatto il suo ingresso ieri alla borsa di New York. Partito da un prezzo di collocamento di 45 dollari per azione, in pochi secondi è arrivato a 92,99, il 100% in più. L’ingresso trionfale del nuovo titolo (quotato con ticker “LNKD”), a Wall Street, potrebbe aprire la strada ad altri social network come Facebook e Twitter. La vendita di 7,84 milioni di azioni ha raccolto per Linkedin 352 milioni di dollari, il più grande collocamento della storia di una società internet dopo Google.
(© LaPresse)
Un debutto in grande stile quello di Linkedin, il social network dedicato al mondo del lavoro, che ha fatto il suo ingresso ieri alla borsa di New York. Partito da un prezzo di collocamento di 45 dollari per azione, in pochi secondi è arrivato a 92,99, il 100% in più. L’ingresso trionfale del nuovo titolo (quotato con ticker “LNKD”), a Wall Street, potrebbe aprire la strada ad altri social network come Facebook e Twitter. La vendita di 7,84 milioni di azioni ha raccolto per Linkedin 352 milioni di dollari, il più grande collocamento della storia di una società internet dopo Google.
(© LaPresse)
Un debutto in grande stile quello di Linkedin, il social network dedicato al mondo del lavoro, che ha fatto il suo ingresso ieri alla borsa di New York. Partito da un prezzo di collocamento di 45 dollari per azione, in pochi secondi è arrivato a 92,99, il 100% in più. L’ingresso trionfale del nuovo titolo (quotato con ticker “LNKD”), a Wall Street, potrebbe aprire la strada ad altri social network come Facebook e Twitter. La vendita di 7,84 milioni di azioni ha raccolto per Linkedin 352 milioni di dollari, il più grande collocamento della storia di una società internet dopo Google.
(© LaPresse)
Un debutto in grande stile quello di Linkedin, il social network dedicato al mondo del lavoro, che ha fatto il suo ingresso ieri alla borsa di New York. Partito da un prezzo di collocamento di 45 dollari per azione, in pochi secondi è arrivato a 92,99, il 100% in più. L’ingresso trionfale del nuovo titolo (quotato con ticker “LNKD”), a Wall Street, potrebbe aprire la strada ad altri social network come Facebook e Twitter. La vendita di 7,84 milioni di azioni ha raccolto per Linkedin 352 milioni di dollari, il più grande collocamento della storia di una società internet dopo Google.
(© LaPresse)
Un debutto in grande stile quello di Linkedin, il social network dedicato al mondo del lavoro, che ha fatto il suo ingresso ieri alla borsa di New York. Partito da un prezzo di collocamento di 45 dollari per azione, in pochi secondi è arrivato a 92,99, il 100% in più. L’ingresso trionfale del nuovo titolo (quotato con ticker “LNKD”), a Wall Street, potrebbe aprire la strada ad altri social network come Facebook e Twitter. La vendita di 7,84 milioni di azioni ha raccolto per Linkedin 352 milioni di dollari, il più grande collocamento della storia di una società internet dopo Google.
(© LaPresse)
Un debutto in grande stile quello di Linkedin, il social network dedicato al mondo del lavoro, che ha fatto il suo ingresso ieri alla borsa di New York. Partito da un prezzo di collocamento di 45 dollari per azione, in pochi secondi è arrivato a 92,99, il 100% in più. L’ingresso trionfale del nuovo titolo (quotato con ticker “LNKD”), a Wall Street, potrebbe aprire la strada ad altri social network come Facebook e Twitter. La vendita di 7,84 milioni di azioni ha raccolto per Linkedin 352 milioni di dollari, il più grande collocamento della storia di una società internet dopo Google.
(© LaPresse)
Un debutto in grande stile quello di Linkedin, il social network dedicato al mondo del lavoro, che ha fatto il suo ingresso ieri alla borsa di New York. Partito da un prezzo di collocamento di 45 dollari per azione, in pochi secondi è arrivato a 92,99, il 100% in più. L’ingresso trionfale del nuovo titolo (quotato con ticker “LNKD”), a Wall Street, potrebbe aprire la strada ad altri social network come Facebook e Twitter. La vendita di 7,84 milioni di azioni ha raccolto per Linkedin 352 milioni di dollari, il più grande collocamento della storia di una società internet dopo Google.
(© LaPresse)
Un debutto in grande stile quello di Linkedin, il social network dedicato al mondo del lavoro, che ha fatto il suo ingresso ieri alla borsa di New York. Partito da un prezzo di collocamento di 45 dollari per azione, in pochi secondi è arrivato a 92,99, il 100% in più. L’ingresso trionfale del nuovo titolo (quotato con ticker “LNKD”), a Wall Street, potrebbe aprire la strada ad altri social network come Facebook e Twitter. La vendita di 7,84 milioni di azioni ha raccolto per Linkedin 352 milioni di dollari, il più grande collocamento della storia di una società internet dopo Google.
(© LaPresse)

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016