Excite

Francois Cousteix viola il Twitter di Barack Obama

Un genio della rete soprannominato Hacker-croll. Si tratta di François Cousteix, giovane 25enne francese disoccupato, che è riuscito a violare l'account Twitter di Barack Obama. Arrestato dalla polizia francese e l'Fbi statunitense, ha dichiarato 'Qualsiasi sistema è vulnerabile. Non sono un hacker. Casomai sono un pirata gentile. Non ho agito per fini distruttivi. Non ho voluto danneggiare l'azienda. Ma solo avvertire, mostrare le falle del sistema' (foto © LaPresse).
Leggi la news
Un genio della rete soprannominato Hacker-croll. Si tratta di François Cousteix, giovane 25enne francese disoccupato, che è riuscito a violare l'account Twitter di Barack Obama. Arrestato dalla polizia francese e l'Fbi statunitense, ha dichiarato 'Qualsiasi sistema è vulnerabile. Non sono un hacker. Casomai sono un pirata gentile. Non ho agito per fini distruttivi. Non ho voluto danneggiare l'azienda. Ma solo avvertire, mostrare le falle del sistema' (foto © LaPresse).
Leggi la news
Un genio della rete soprannominato Hacker-croll. Si tratta di François Cousteix, giovane 25enne francese disoccupato, che è riuscito a violare l'account Twitter di Barack Obama. Arrestato dalla polizia francese e l'Fbi statunitense, ha dichiarato 'Qualsiasi sistema è vulnerabile. Non sono un hacker. Casomai sono un pirata gentile. Non ho agito per fini distruttivi. Non ho voluto danneggiare l'azienda. Ma solo avvertire, mostrare le falle del sistema' (foto © LaPresse).
Leggi la news
Un genio della rete soprannominato Hacker-croll. Si tratta di François Cousteix, giovane 25enne francese disoccupato, che è riuscito a violare l'account Twitter di Barack Obama. Arrestato dalla polizia francese e l'Fbi statunitense, ha dichiarato 'Qualsiasi sistema è vulnerabile. Non sono un hacker. Casomai sono un pirata gentile. Non ho agito per fini distruttivi. Non ho voluto danneggiare l'azienda. Ma solo avvertire, mostrare le falle del sistema' (foto © LaPresse).
Leggi la news
Un genio della rete soprannominato Hacker-croll. Si tratta di François Cousteix, giovane 25enne francese disoccupato, che è riuscito a violare l'account Twitter di Barack Obama. Arrestato dalla polizia francese e l'Fbi statunitense, ha dichiarato 'Qualsiasi sistema è vulnerabile. Non sono un hacker. Casomai sono un pirata gentile. Non ho agito per fini distruttivi. Non ho voluto danneggiare l'azienda. Ma solo avvertire, mostrare le falle del sistema' (foto © LaPresse).
Leggi la news
Un genio della rete soprannominato Hacker-croll. Si tratta di François Cousteix, giovane 25enne francese disoccupato, che è riuscito a violare l'account Twitter di Barack Obama. Arrestato dalla polizia francese e l'Fbi statunitense, ha dichiarato 'Qualsiasi sistema è vulnerabile. Non sono un hacker. Casomai sono un pirata gentile. Non ho agito per fini distruttivi. Non ho voluto danneggiare l'azienda. Ma solo avvertire, mostrare le falle del sistema' (foto © LaPresse).
Leggi la news
Un genio della rete soprannominato Hacker-croll. Si tratta di François Cousteix, giovane 25enne francese disoccupato, che è riuscito a violare l'account Twitter di Barack Obama. Arrestato dalla polizia francese e l'Fbi statunitense, ha dichiarato 'Qualsiasi sistema è vulnerabile. Non sono un hacker. Casomai sono un pirata gentile. Non ho agito per fini distruttivi. Non ho voluto danneggiare l'azienda. Ma solo avvertire, mostrare le falle del sistema' (foto © LaPresse).
Leggi la news
Un genio della rete soprannominato Hacker-croll. Si tratta di François Cousteix, giovane 25enne francese disoccupato, che è riuscito a violare l'account Twitter di Barack Obama. Arrestato dalla polizia francese e l'Fbi statunitense, ha dichiarato 'Qualsiasi sistema è vulnerabile. Non sono un hacker. Casomai sono un pirata gentile. Non ho agito per fini distruttivi. Non ho voluto danneggiare l'azienda. Ma solo avvertire, mostrare le falle del sistema' (foto © LaPresse).
Leggi la news
Un genio della rete soprannominato Hacker-croll. Si tratta di François Cousteix, giovane 25enne francese disoccupato, che è riuscito a violare l'account Twitter di Barack Obama. Arrestato dalla polizia francese e l'Fbi statunitense, ha dichiarato 'Qualsiasi sistema è vulnerabile. Non sono un hacker. Casomai sono un pirata gentile. Non ho agito per fini distruttivi. Non ho voluto danneggiare l'azienda. Ma solo avvertire, mostrare le falle del sistema' (foto © LaPresse).
Leggi la news
Un genio della rete soprannominato Hacker-croll. Si tratta di François Cousteix, giovane 25enne francese disoccupato, che è riuscito a violare l'account Twitter di Barack Obama. Arrestato dalla polizia francese e l'Fbi statunitense, ha dichiarato 'Qualsiasi sistema è vulnerabile. Non sono un hacker. Casomai sono un pirata gentile. Non ho agito per fini distruttivi. Non ho voluto danneggiare l'azienda. Ma solo avvertire, mostrare le falle del sistema' (foto © LaPresse).
Leggi la news
Un genio della rete soprannominato Hacker-croll. Si tratta di François Cousteix, giovane 25enne francese disoccupato, che è riuscito a violare l'account Twitter di Barack Obama. Arrestato dalla polizia francese e l'Fbi statunitense, ha dichiarato 'Qualsiasi sistema è vulnerabile. Non sono un hacker. Casomai sono un pirata gentile. Non ho agito per fini distruttivi. Non ho voluto danneggiare l'azienda. Ma solo avvertire, mostrare le falle del sistema' (foto © LaPresse).
Leggi la news
Un genio della rete soprannominato Hacker-croll. Si tratta di François Cousteix, giovane 25enne francese disoccupato, che è riuscito a violare l'account Twitter di Barack Obama. Arrestato dalla polizia francese e l'Fbi statunitense, ha dichiarato 'Qualsiasi sistema è vulnerabile. Non sono un hacker. Casomai sono un pirata gentile. Non ho agito per fini distruttivi. Non ho voluto danneggiare l'azienda. Ma solo avvertire, mostrare le falle del sistema' (foto © LaPresse).
Leggi la news
Un genio della rete soprannominato Hacker-croll. Si tratta di François Cousteix, giovane 25enne francese disoccupato, che è riuscito a violare l'account Twitter di Barack Obama. Arrestato dalla polizia francese e l'Fbi statunitense, ha dichiarato 'Qualsiasi sistema è vulnerabile. Non sono un hacker. Casomai sono un pirata gentile. Non ho agito per fini distruttivi. Non ho voluto danneggiare l'azienda. Ma solo avvertire, mostrare le falle del sistema' (foto © LaPresse).
Leggi la news
Un genio della rete soprannominato Hacker-croll. Si tratta di François Cousteix, giovane 25enne francese disoccupato, che è riuscito a violare l'account Twitter di Barack Obama. Arrestato dalla polizia francese e l'Fbi statunitense, ha dichiarato 'Qualsiasi sistema è vulnerabile. Non sono un hacker. Casomai sono un pirata gentile. Non ho agito per fini distruttivi. Non ho voluto danneggiare l'azienda. Ma solo avvertire, mostrare le falle del sistema' (foto © LaPresse).
Leggi la news
Un genio della rete soprannominato Hacker-croll. Si tratta di François Cousteix, giovane 25enne francese disoccupato, che è riuscito a violare l'account Twitter di Barack Obama. Arrestato dalla polizia francese e l'Fbi statunitense, ha dichiarato 'Qualsiasi sistema è vulnerabile. Non sono un hacker. Casomai sono un pirata gentile. Non ho agito per fini distruttivi. Non ho voluto danneggiare l'azienda. Ma solo avvertire, mostrare le falle del sistema' (foto © LaPresse).
Leggi la news
Un genio della rete soprannominato Hacker-croll. Si tratta di François Cousteix, giovane 25enne francese disoccupato, che è riuscito a violare l'account Twitter di Barack Obama. Arrestato dalla polizia francese e l'Fbi statunitense, ha dichiarato 'Qualsiasi sistema è vulnerabile. Non sono un hacker. Casomai sono un pirata gentile. Non ho agito per fini distruttivi. Non ho voluto danneggiare l'azienda. Ma solo avvertire, mostrare le falle del sistema' (foto © LaPresse).
Leggi la news
Un genio della rete soprannominato Hacker-croll. Si tratta di François Cousteix, giovane 25enne francese disoccupato, che è riuscito a violare l'account Twitter di Barack Obama. Arrestato dalla polizia francese e l'Fbi statunitense, ha dichiarato 'Qualsiasi sistema è vulnerabile. Non sono un hacker. Casomai sono un pirata gentile. Non ho agito per fini distruttivi. Non ho voluto danneggiare l'azienda. Ma solo avvertire, mostrare le falle del sistema' (foto © LaPresse).
Leggi la news
Un genio della rete soprannominato Hacker-croll. Si tratta di François Cousteix, giovane 25enne francese disoccupato, che è riuscito a violare l'account Twitter di Barack Obama. Arrestato dalla polizia francese e l'Fbi statunitense, ha dichiarato 'Qualsiasi sistema è vulnerabile. Non sono un hacker. Casomai sono un pirata gentile. Non ho agito per fini distruttivi. Non ho voluto danneggiare l'azienda. Ma solo avvertire, mostrare le falle del sistema' (foto © LaPresse).
Leggi la news
Un genio della rete soprannominato Hacker-croll. Si tratta di François Cousteix, giovane 25enne francese disoccupato, che è riuscito a violare l'account Twitter di Barack Obama. Arrestato dalla polizia francese e l'Fbi statunitense, ha dichiarato 'Qualsiasi sistema è vulnerabile. Non sono un hacker. Casomai sono un pirata gentile. Non ho agito per fini distruttivi. Non ho voluto danneggiare l'azienda. Ma solo avvertire, mostrare le falle del sistema' (foto © LaPresse).
Leggi la news
Un genio della rete soprannominato Hacker-croll. Si tratta di François Cousteix, giovane 25enne francese disoccupato, che è riuscito a violare l'account Twitter di Barack Obama. Arrestato dalla polizia francese e l'Fbi statunitense, ha dichiarato 'Qualsiasi sistema è vulnerabile. Non sono un hacker. Casomai sono un pirata gentile. Non ho agito per fini distruttivi. Non ho voluto danneggiare l'azienda. Ma solo avvertire, mostrare le falle del sistema' (foto © LaPresse).
Leggi la news
Un genio della rete soprannominato Hacker-croll. Si tratta di François Cousteix, giovane 25enne francese disoccupato, che è riuscito a violare l'account Twitter di Barack Obama. Arrestato dalla polizia francese e l'Fbi statunitense, ha dichiarato 'Qualsiasi sistema è vulnerabile. Non sono un hacker. Casomai sono un pirata gentile. Non ho agito per fini distruttivi. Non ho voluto danneggiare l'azienda. Ma solo avvertire, mostrare le falle del sistema' (foto © LaPresse).
Leggi la news
Un genio della rete soprannominato Hacker-croll. Si tratta di François Cousteix, giovane 25enne francese disoccupato, che è riuscito a violare l'account Twitter di Barack Obama. Arrestato dalla polizia francese e l'Fbi statunitense, ha dichiarato 'Qualsiasi sistema è vulnerabile. Non sono un hacker. Casomai sono un pirata gentile. Non ho agito per fini distruttivi. Non ho voluto danneggiare l'azienda. Ma solo avvertire, mostrare le falle del sistema' (foto © LaPresse).
Leggi la news

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016