Excite

Facebook: le migliori bufale diffuse sul social network

Facebook è il social network più frequentato del mondo e probabilmente è anche quello maggiormente infestato da notizie false o truffaldine. Entrambe le categorie possono rientrare nelle cosiddette bufale. Facebook ha intrapreso, da tempo, una campagna contro questo tipo di notizie e l’ultima iniziativa in tal senso è quella che riguarda la modifica del news feed, le notizie, in base alle segnalazioni degli utenti che scoprono le bufale. Anche Facebook non è esente da bufale, qualche mese fa si è diffusa la notizia che Zuckerberg avesse deciso di far pagare l'accesso al suo social network. Scoprite i dettagli di questa modifica apportata alle notizie visualizzabili su Facebook.
Il Big Mac fuori produzione? Una bufala
La lettera della figlia di Albert Einstein che ha commosso il mondo? Una bufala
La lettera della figlia di Albert Einstein che ha commosso il mondo? Una bufala
Tra le bufale più famose c'è di sicuro quella dello shampoo che procura ustioni terrificanti. Per fortuna si tratta di un fotomontaggio
In America ha suscitato molto scalpore la notizia che la figlia maggiore del Presidente Obama fosse incinta, notizia falsa ovviamente
Sarebbe bello se l'iPhone si potesse ricaricare con il forno a microonde? Spero per voi che non ci abbiate provato
Sarebbe bello se l'iPhone si potesse ricaricare con il forno a microonde? Spero per voi che non ci abbiate provato
Le scie chimiche poi sono un classico senza tempo
Una battuta su Spielberg assassino di dinosauri è diventata incredibilmente una notizia
Questo video ha fatto il giro di Facebook più volte, peccato che fosse tutto preordinato e organizzato da un famoso show televisivo americano
Dulcis in fundo i rapporti sessuali consenzienti di Greta e Vanessa, una bufala in cui è caduto tra i primi il senatore Gasparri
Dulcis in fundo i rapporti sessuali consenzienti di Greta e Vanessa, una bufala in cui è caduto tra i primi il senatore Gasparri

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017