Excite

Ecco Windows 8.1: Microsoft riporta il pulsante "Start"

Microsoft torna indietro, ma solo un po', e lancia Windows 8.1.

Fonte: Getty Images

E si rivede il pulsante "Start". Il primo grande restyling del sistema operativo di Microsoft porta diverse modifiche chiave ad una piattaforma che un anno fa, al lancio, aveva creato una certa confusione e malcontento tra gli utenti.

Torna il tradizionale pulsante di avvio in una versione più leggera di quanto offrisse nei Windows precedenti, e più integrato a livello grafico nel videata.

Torna il tradizionale pulsante di avvio in una versione più leggera di quanto offrisse nei Windows precedenti, e più integrato a livello grafico nel videata.

Windows resta il sistema operativo più diffuso al mondo sui PC, nonostante la sempre più forte concorrenza di Apple e il continuo sviluppo di vari rivali basati sulla piattaforma gratuita Linux.

Concepito per un utilizzo versatile, con la capacità di essere installato sia sui PC che sui tablet, e per questo con uno spiccato ricorso a comandi diretti dallo schermo, Windows 8 ha finito per scontentare molti.

Secondo alcuni analisti da un lato ha complicato la vita agli utenti di PC, dall'altro non ha sfondato nel settore dei tablet dove Microsoft spera ancora di rafforzarsi.

Secondo alcuni analisti da un lato ha complicato la vita agli utenti di PC, dall'altro non ha sfondato nel settore dei tablet dove Microsoft spera ancora di rafforzarsi.

"Windows 8.1 dimostra il nostro impegno a migliorare continuamente i prodotti per creare una esperienza di utilizzo più ricca", ha detto Microsoft con un comunicato.

Il restyling è gratuito per coloro che sono già in possesso di Windows 8 ed arriva a pochi giorni dalla presentazione ufficiale del nuovo tab di Microsoft, il "Surface" che arriverà martedì prossimo.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017