Excite

Computer ecologico: negli USA costruito un chip biodegradabile

Smaltire i componenti elettronici è l’incubo di qualsiasi ecologista che si rispetti. Dagli Stati Uniti, però, arriva una scoperta che potrebbe rivoluzionare il settore. Un gruppo di ricercatori dell’Università del Wisconsin ha costruito un chip completamente biodegradabile. La base di questo costrutto sono le nanofibrille di cellulosa che hanno un coefficiente di espansione termica molto basso e quindi sono l’ideale per questo tipo di strutture. Questi nuovi chip ecologici possono essere semplicemente lasciati in un parco o in un bosco quando hanno terminato la loro funzione. Sono al 100% biodegradabili.
Le nanofibrille hanno caratteristiche uniche
Il processo di assemblaggio è veloce
Il processo di assemblaggio è veloce
e non nasconde particolari insidie
Qusto tipo di chip può essere tranquillamente appoggiato sulla carta
Microonde
Microonde
E circuiti integrati su carta
Strutture su carta
Elettronica digitale alla base del progetto
Test di biodegradabilità
Test di biodegradabilità

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017