Excite

Flitter, il social network per timidi corteggiatori

Il servizio di microblogging non solo è una moda ma crea mode ed è uno dei pochi social network che trasforma il virtuale in reale. Infatti in Canada è scoppiata la Flitter mania, la parola nata dall’unione di Twitter e flirtare ed è stato un successo nella settimana di San Valentino.

Questa tendenza si è diffusa grazie ai ‘Flitter party’ ovvero feste organizzate dove tutti i partecipanti si ritrovano in una sala semibuia con il cellulare a portata di mano collegati a Twitter e con un cartellino bianco con una cifra identificatrice. Appena s’identifica la preda da conquistare si manda su il messaggio di 140 caratteri che deve terminare con la parola 'flitterme'.

Ideato da Justin Parfitt, fondatore e amministratore delegato di un service provider canadese, Fastlife, che ha organizzato questi party per la prima volta in Australia e poi si sono rapidamente diffusi nel Nord America. Molti hanno definito questo evento un modo per dare ai timidi corteggiatori un po’ di coraggio.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016