Excite

Fiorello non è più su Twitter, sparito dopo il caso Urru

  • Infophoto

Fiorello non scrive più su Twitter, anzi: Fiorello non c'è più su Twitter. Il suo account @sarofiorello "non esiste", ci comunica il social network da ieri.

Grande lo sconcerto dei tantissimi follower del conduttore che erano ormai abituati alla presenza costante (e con molti aggiornamenti) su Twitter: un vero e proprio show online con battute, momenti video imperdibili (come la sua edicola quotidiana a primissima mattina) e tanta interazione con i fan.

L'amore di Fiorello su Twitter è stato esplosivo: l'artista siciliano si era iscritto il 1° settembre 2011 e si rapidamente appassionato al social network facendone un uso innovativo che ha portato migliaia di persone ad iscriversi per seguirlo. I suoi video su Twitvid venivano costantemente ripresi da giornali online e show tv (felici di portare in televisione, a costo zero, spezzoni inediti postati online). Anche il titolo del suo show "Il più grande spettacolo dopo il weekend" è nato su Twitter ed è stato portato su Rai Uno con tanto di hashtag.

Ora il messaggio che compare cliccando sul suo nickname è "L'utente non esiste", i fan sono sconfortati e in alcuni casi delusi. C'è chi pensa che Fiorello abbia abbandonato gradualmente - e da ieri definitivamente - il social network perché non deve più fare promozione al suo programma televisivo. C'è chi crede che Fiore si stia semplicemente disintossicando dal sito. L'hashtag è stato lanciato: #freeFiorello, che fine ha fatto Fiorello?

C'è però anche un sospetto più serio: Fiorello potrebbe aver abbandonato Twitter dopo gli attacchi subiti per la vicenda Urru, la volontaria di cui Fiorello aveva chiesto la liberazione. Fiorello non twittava dal 3 marzo, giorno della falsa notizia della liberazione. Un utente scrive: "Fiorello non twittava a causa di esaltati! 'ti fai pubblicità con la Urru' gli dicevano! Ora si è cancellato e sti pazzi cercano altre vittime".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017