Excite

Finché tweet non vi separi, celebrato primo matrimonio via Twitter

  • Infophoto

Niente di virtuale, tutto vero, dagli abiti degli sposi ai testimoni, passando per il sindaco che ha officiato l'evento. La particolarità del matrimonio celebrato in Turchia, a Istanbul, è che è stato con molta probabilità il primo matrimonio via Twitter al mondo.

Secondo quanto riporta il quotidiano Milliyet lo scorso sabato a Uskudar, un quartiere nella parte asiatica della città sul Bosforo, Cengizhan Celik e Candan Canik si sono presentati davanti al sindaco accompagnati non solo da testimoni e invitati, ma anche da un iPad. Anche Mustafa Kara, sindaco di Uskudar, che ha officiato la cerimonia era munito di un tablet, così, dopo aver letto gli articoli del codice civile turco, Kara dal suo account ha chiesto ai due sposi se volevano essere uniti in matrimonio e questi ultimi hanno risposto twittando la parola “evet”, che in turco significa “”.

Twitter è stato, poi, utilizzato anche dai testimoni, che devono essere tre a testa secondo la legge turca, che hanno confermato che gli sposi si univano in matrimonio volontariamente e senza costrizioni. Gli ultimi due post comparsi sul celebre social network sono sempre stati scritti dal sindaco che ha dichiarato di aver celebrato il matrimonio e ha augurato agli sposi una vita felice.

Presenti anche gli invitati, su Twitter naturalmente, che per una volta hanno abbandonato e stretto in mano tablet e telefonini per seguire la cerimonia. Secondo quanto scrive Milliyet la scelta di celebrare in maniera così originale il matrimonio è stata un'idea dello sposo, Cengizhan Celik, direttore del quotidiano online “En son haber”. "Volevamo rendere il nostro matrimonio più bello e diverso dagli altri e abbiamo pensato a questa piccola sorpresa" ha spiegato.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017