Excite

Filmano prostitute, rischiano multa

Solo pochi giorni fa vi abbiamo raccontato del cittadino americano che riprende prostitute e clienti per scoraggiare la prostituzione. Una cosa simile succede anche in Spagna, con ben altri problemi.

Per la precisione ci troviamo nel quartiere di Montera, zona commerciale della capitale Madrid. Esasperati per il via vai di clienti e prostitute che affollano la zona, alcuni cittadini si sono uniti e hanno iniziato a riprendere, dai balconi delle loro case, tutto quello che succede sotto i propri occhi. Il passo successivo è quello di mettere su YouTube i video filmati.

A differenza dell'americano Brian Bates, i cittadini madrileni riprendono solo la fase della contrattazione, evitando dunque veri e propri assalti a cui ci ha abituati il moralizzatore dell'Oklahoma. Ma la differenza tra Spagna e Usa si fa sentire, e un'associazione che difende i diritti delle prostitute (Hetaira) ha pensato di denunciare il gruppo di intraprendenti videoamataori, accusati di violare la privacy delle ragazze. La risposta è stata la creazione - da parte di quei cittadini - di un'altra associazione (Asociación Nuevos Vecinos de Montera), per portare avanti la battaglia contro "il mercato della carne". Vi mostriamo uno dei loro video, risalente a pochi giorni fa.

Prostituzione a Madrid

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016