Excite

Festino su YouTube, feriti e danni

Festa movimentata, quella di un ragazzo inglese che non si aspettava di avere centinaia di ospiti a sopresa, non proprio venuti per festeggiare i suoi 16 anni. Tutto è degenerato in poche ore.

Causa della disavventura, un video postato su YouTube da un amico del festeggiato (ecco un'immagine tratta dalla clip). Il filmato era un invito rivolto alla loro cerchia di amici, ma è stato trovato da altri ragazzi che hanno pensato bene di autoinvitarsi nella casa del neo 16enne, Christopher Worthy, nel paesino inglese di Chippenham. A sorvegliare sul buon andamento del party c'era il 18enne fratello del ragazzo che però non è riuscito a contenere una doppia ondata di pazzi scatenati.

I genitori, allertati al telefono, sono dovuti rientrare in tutta fretta mentre era in corso un saccheggio di whisky e vino. L'arrivo della polizia sembrava aver fatto tornare tutto alla tranquillità, ma due ore dopo sono arrivati altri giovani invasori che hanno picchiato il padre ed il fratello del festeggiato, poi finiti all'ospedale (guarda le foto dopo l'attacco). La madre è rimasta scioccata: "Non ho mai avuto tanta paura in vita mia, c'era sangue dappertutto, ho temuto di morire". La polizia ha poi arrestato sei teenager tra i 15 e i 18 anni.

Non è la prima volta che l'uso "alla leggera" di un sito internet provoca situazioni sfortunate, vedi la famiglia americana la cui casa è finita vandalizzata dopo un messaggio su MySpace.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016