Excite

Facebook: vecchietta di 104 anni mente per iscriversi al social network

  • Facebook.com

Di solito lo fanno gli adolescenti, ma non mancano le eccezioni. Mentire sull'età per iscriversi a Facebook è un trucchetto sempre più utilizzato dai ragazzi di tutto il mondo, ma questa volta ci ha pensato qualcuno un po' più avanti con l'età.

Marguerite Joseph, nonnina di 104 anni dell'Ontario, per iscriversi al social network è stata costretta a ritoccare la sua età. Il suo anno di nascita, infatti,1908 non era prevista.

L'arzilla Marguerite, però, non si è data per vinta, e non volendo inserire dati falsi, come fanno in tanti, ha deciso di farsi aiutare dalla nipote Gail Marlow e ha scritto direttamente al papà di Facebook Mark Zuckerberg.

Ila storia della ultracentenaria è diventato un vero e proprio “caso” mediatico e ha costretto lo stesso Zuckerberg a eliminare il limite del 1910 per l'età.

E' stato Andrew Noyes, portavoce di Facebook, a rispondere alla lettera di nonna e nipote. Noyes si è, prima di tutto, scusato del problema di natura tecnica di Facebook, e, nel testo del messaggio ha specificato che il disguido sarebbe stato subito corretto.

In effetti poche ore dopo Marguerite Joseph ha potuto entrare a far parte di Facebook e adesso si diverte a scrivere con la nipote. Un “bug” risolto per il social network e magari uno speciale invito per Mark Zuckerberg in vista del 105/o compleanno della nonnina più famosa della rete.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017