Excite

Facebook, tasto non mi piace in arrivo, Zuckerberg: 'Ci stiamo pensando'

  • Getty Images

Quante volte abbiamo pensato, in presenza di un contenuto non gradito su Facebook, a quanto sarebbe stato bello avere a disposizione, oltre al like, anche l'opzione non mi piace?

Bene, le ultime dichiarazioni di Mark Zuckerberg fanno percepire che ci siamo quasi. Il pollice verso potrebbe essere una realtà tra non molto. "Ci stiamo pensando da parecchio", ha infatti dichiarato il Ceo del social network più famoso al mondo.

Il record di Facebook, 1 miliardo di utenti in un solo giorno

"E' una richiesta che ci è arrivata da molti e da parecchio tempo", le parole di Zuckerberg nel corso dell'ultima sessione 'Question&Answers' tenuta a Menlo Park.

Attenzione, però. Il 'dislike' non servirà per esprimere un giudizio negativo 'tout court', ma ad esprimere disapprovazione di fronte a contenuti che raccontano di eventi sfavorevoli, come, ad esempio, il termine di una relazione.

E' un momento di piccolo rinnovamento per Facebook, che ha da poco presentato anche la nuova applicazione Live, attraverso la quale è possibile condividere video in diretta.

Proprio con Live, Mark Zuckerberg ha presentato la nuova sede di Facebook a Menlo Park. Una opera che, come lo stesso Ceo dichiara, non sarà mai portata a termine.

"Sì, perché chi entra qui deve avere la percezione di un continuo work in progress, deve sentire quanto lavoro c'è da fare per connettere il mondo", la mission aziendale di Facebook.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017