Excite

Facebook raggiunge i 200 milioni di utenti registrati

Continua inarrestabile la marcia di Facebook che, come annunciato dallo stesso fondatore Mark Zuckerberg, ha raggiunto quota 200 milioni di utenti. Per la web company californiana è un grande risultato, raggiunto dopo mesi tribolati dove non sono mancate polemiche e discussioni su alcuni decisioni, prima fra tutte l'improvvisa modifica delle condizioni d'uso della piattaforma che ha fatto letteralmente insorgere migliaia di utenti tanto da costringere Zuckerberg e soci a fare marcia indietro.

Il social network, nato solo cinque anni fa, ha riscosso tanto successo in Italia a partire dalla primavera del 2008 triplicando nel giro di pochi mesi gli utenti attivi, e anche da noi il suo utilizzo è stato causa di critiche e discussioni spesso molto accese, tanto da arrivare anche ad essere citato durante alcuni dibattiti in Parlamento.

La domanda che in questo momenti gli esperti si fanno, è se esista un concorrente che può competere con i numeri ed il successo di Facebook. Molti credono in Twitter, soprattutto se riuscirà a replicare in Europa il grande successo che sta avendo negli Stati Uniti e in altri parti del mondo: come numero di visite e utenti registrati Twitter si trova ancora in grosso svantaggio ma andando ad analizzare i trend di crescita si nota come Facebook, nell'ulitmo anno, ha avuto un incremento delle pagine visitate pari al 195%, mentre lo stesso valore per Twitter raggiunge il 1202%. Questo incredibile dato dimostra come al momento sia Twitter il servizio che sta ricevendo più attenzione ed interesse al mondo.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016