Excite

Facebook punta sulla localizzazione e si allea con McDonald’s

A breve Facebook assocerà agli status dei propri utenti la loro posizione geografica permettendo in questo modo ai singoli di condividere ancora più informazioni con gli amici e alle aziende di trovare un nuovo modo per utilizzare la Rete.

E in occasione del lancio dei servizi di geolocalizzazione, pare confermata anche la partnership tra Facebook e McDonald’s che porterà ad un nuovo concetto di marketing e pubblicità: il colosso Usa, infatti, avrebbe deciso di veicolare la pubblicità del suo famoso hamburger in relazione alla posizione geografica degli utenti che vedranno la stessa pubblicità.

Dunque se un utente è a New York avrà la possibilità di sapere in qualche McDonald’s trovare quel determinato tipo di hamburger e a che prezzo.

Un servizio utile e aggiuntivo quello offerto da Facebook che in questo modo sperimenta nuove forme per non far scappare gli utenti e per monetizzare sull'innovazione e sulla sperimentazione in un settore, quello della localizzazione, che va sempre più forte.

Lo scopo è dunque chiaro: diffondere un nuovo concetto di spazialità e temporalità ma soprattutto introdurre un modo diverso di fare business, servendosi del Web e della sua azione sociale per tramutare in fatti un'idea.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016