Excite

Facebook pensa al vintage: app per vecchi telefonini, non smartphone

  • Getty Images

Senza lo smartphone con l'ultimo sistema operativo e senza aver scaricato l'ultimo aggiornamento può essere difficile gestire e aggiornare il proprio profilo Facebook dal mobile.

Mark Zuckerberg lo sa bene e per questo sta pensando a un'app leggera per i cellulari più vecchi, vintage, insomma quelli poco utilizzati, ormai, in Europa e Stati Uniti, ma ancora piuttosto in altri paesi come India e Brasile. La notizia è stata riportata dal “New York Times” che spiega che l'azienda di Menlo Park sta lavorando da due anni a un progetto del tipo "Facebook per tutti i telefoni".

L'applicazione, secondo quanto spiega il quotidiano, consentirebbe ai possessori di telefonini meno utilizzati e più vecchi di accedere comunque al social network allo stesso modo di chi possiede smartphone.

Facebook for Every Phone, in pratica, è un'app molto semplice e funzionale che “gira” su più di 3.000 tipi diversi di telefonini, di qualsiasi produttore, ed è creata da Snaptu, piattaforma mobile con sede in Israele. La piattaforma di Snaptu sfrutta la potenza dei server per accelerare e ottimizzare il lavoro delle applicazioni mobile e garantisce l'accesso anche ai dispositivi di fascia bassa. L'app includerà le principali funzioni di Facebook: News Feed, Messenger e Foto, oltre alla possibilità di creare nuovi account e trovare gli amici.

L'operazione, inoltre, permetterebbe al colosso californiano di espandersi nel “mobile” anche in mercati definiti “emergenti” dove i telefoni cellulari tradizionali sono ancora molto utilizzati ma il numero di utenti sta crescendo parecchio.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017