Excite

Facebook Lite, la versione leggera per i Paesi emergenti

Dopo aver acquisito FriendFeed, Facebook punta ora alla semplificazione e lancia una nuova versione, per ora in beta, della sua interfaccia che si chiama appunto Lite.

Come suggerito dal nome, la nuova interfaccia è minimalista al punto tale che per ora i pochi utenti che sono stati invitati a prendere parte come test riferiscono si tratti di una bacheca su cui è possibile scrivere solo messaggi, pubblicare foto e video e attendere che gli altri utenti commentino o esprimano il proprio "like" o "dislike".

Secondo TechCrunch , che cita esponenti del social network, Facebook Lite nasce per venire incontro alle esigenze degli utenti provenienti dai Paesi in cui la connessione ad Internet è lenta e per questo motivo sarà lanciato fra poco in India, Russia e Cina.

Dunque per ora non c'è da aspettarsi alcuna mossa di Facebook in direzione di una semplificazione estrema destinata a tutti gli utenti ma solo a quelli che non possono godere di infrastrutture tecnologiche all'avanguardia.

Nulla toglie, comunque, che in un futuro prossimo Facebook decida di fare il grande passo e twitterizzarsi all'insegna della semplificazione.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016