Excite

Facebook incassa 1.6 miliardi ogni 6 mesi

  • LaPresse

In tanti, inclusi i venture capital che hanno investito nell'azienda di Zuckerberg, sono sempre stati preoccupati sulle reali possibilità di Facebook di monetizzare il suo social network.

Nonostante questi dubbi le tentazioni come quella di vendere i dati degli utenti Facebook ha pensato addirittura di comprare Twitter e di puntare sempre più sulla pubblicità.

E da Reuters arrivano dei dati non ufficiali sui ricavi di Facebook: nei primi 6 mesi del 2011 Facebook ha guadagnato circa 1.6 miliardi di dollari con un netto di 500 milioni, una cifra ben superiore rispetto ai 355 calcolati nello stesso periodo lo scorso anno.

Molti soldi arrivano quindi dal display advertising in quanto Facebook raccoglie una pubblicità negli Usa che è pari alla somma dei diretti concorrenti ossia Microsoft, Google, Yahoo e AOL. Non è chiaro ancora quanto Facebook guadagni dalle applicazioni, dalle partnership. Google+ per ora non sembra un nemico abbastanza minaccioso per il social network di Zuckerberg in quanto Facebook ha alle spalle anni di lavoro e una valutazione attuale di 80 miliardidi dollari. D'altronde già nel 2012 potrebbe fare il suo ingresso in Borsa.

Facebook guadagna ma sta diventando invece un problema ed un costo in azienda: l'utilizzo di Facebook in ufficio infatti fa perdere produttività con una perdita annuale che può arrivare fino a 65mila dollari l'anno. Lo stesso vale per altre reti sociali come Twitter.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017