Excite

Facebook: i 15 libri più nominati nella nuova catena che spopola sul social network

Dopo quadri, foto di quando eravamo bambini, Ice Bucket Challenge e status strani, una nuova catena si sta diffondendo su Facebook in cui i nominati sono chiamati a elencare, sul social network, i 10 libri che li hanno accompagnati nella vita. Una manciata di titoli, da scrivere senza pensarci troppo, che non devono essere obbligatoriamente dei capolavori della letteratura, ma che devono, semplicemente, averci colpito: terminata la lista è sufficiente, a nostra volta, nominare alcuni amici, tramite tag, per permettere al gioco di proseguire. Ma quali sono quelli più citati, quelli che compaiono più volte tra le liste degli utenti?

Status Facebook strani: ecco la nuova catena di Sant'Antonio

A realizzare la classifica, del tutto in forma anonima, il Facebook Data science, che ha analizzato ben 130 mila status di persone sparse un po' in tutto il mondo (anche se il 67% dei dati proviene dagli USA) andando a stilare una classifica che vede al primo posto, senza troppe sorprese, la saga di Harry Potter.

Hunger Games 3: trailer in italiano

Al famoso maghetto seguono il Buio oltre la siepe, di Harper Lee, Il signore degli anelli e Lo Hobbit di JRR Tolkien. Quinto posto per Orgoglio e Pregiudizio, seguito dal libro più antico, di tutta la classifica, La Bibbia, e da uno diventato un simbolo, la Guida intergalattica per autostoppisti di Douglas Adams. Un'altra saga, una trilogia, occupa l'ottava posizione, The Hunger Games, di Suzanne Collins, anche lei divenuta un successo cinematografico, proprio come la decima scelta degli utenti analizzati, che hanno citato Le Cronache di Narnia di C.S Lewis (saga letteraria che, però, ricompare con un solo capitolo, Il leone, la strega e l'armadio in diciannovesima posizione). Nono posto, invece, per Il giovane Holden (J.D. Salinger), mentre, dall'undicesimo in poi, troviamo Il Grande Gatsby di F. Scott Fitzgerald, 1984 di George Orwell (La fattoria degli animali si posiziona dopo il ventesimo posto), Piccole Donne (Louisa Mary Alcott), Jane Eyre (Charlotte Bronte) e, infine, L'Ombra dello scorpione di Stephen King.

Il Facebook Data Science ha anche stilato un profilo degli utenti più attivi e coinvolti in questa catena che, sebbene sia attiva già da inizio anno, è esplosa solo a fine agosto (proprio le ultime due settimane del mese sono state soggetto dell'analisi) per poi arrivare al suo apice in Italia negli ultimi giorni. Chi risponde maggiormente sono, infatti, le donne (sono il triplo rispetto agli uomini) provenienti dagli USA, mentre l'età media dei partecipanti al gioco è di 37 anni.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017