Excite

Facebook guadagnerà 4 miliardi di dollari dalla pubblicità

Il social network blu continua a macinare oro visto che già rappresenta la metà dei ricavi negli Stati Uniti.

Un 2011 da favola per la creatura di Zuckerberg: secondo eMarketer infatti Facebook prevede di guadagnare 4 miliardi di dollari in introiti pubblicitari in tutto il mondo nel 2011.

Una cifra che vede raddoppiare il suo fatturato di 1,86 miliardi di dollari del 2010 e quintuplicare i suoi 740 milioni di dollari del 2009. Inoltre nel 2012 Facebook potrebbe arrivare ad un fatturato globale di 5,74 miliardi di dollari con un aumento del 678% dal 2009.

La spesa nella pubblicità nei social media durante l'ultimo anno è arrivata al 10,8% nel totale degli Usa. Ed è per questo che Goldman Sachs ha bloccato ed escluso l'entrata di eventuali investitori americani.

Da tempo si discute in Rete sulla convenienza della Facebook Advertising, la pubblicità di Facebook, su costi e benefici, sul calcolo del CTR. Se lo interrogano soprattutto gli sviluppatori dei social gaming che vogliono aumentare gli utenti: per ogni 100 mila utenti attratti dalla pubblicità di Facebook, il costo dell'acquisizione dell'utente aumenta del 10%.

Intanto i concorrenti come Google, uscito fuori da una lunga lotta con l'Antitrust, la Fieg e l'Agcom italiani, nei dati del terzo trimestre della società del 2010 ha registrato un fatturato di 7,29 miliardi di dollari con un aumento del 23% rispetto allo stesso trimestre del 2009.

Su 7 miliardi dollari il 97% è arrivato dalla pubblicità mentre I siti di proprietà di Google hanno generato 4,83 miliardi di dollari ovvero il 67% del fatturato totale mentre i partner che utilizzano AdSense di Google hanno prodotto 2,20 miliardi di dollari, il 30% dei ricavi totali.

Se Facebook non si sa di chi è Google è dei blogger?

Foto: facebookflow.com

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016