Excite

Facebook, gruppo a favore dello "Stupro di gruppo"

Dopo i gruppi nazisti e quelli dedicati alla mafia e a Totò Riina, su Facebook spunta un nuovo gruppo che aumenta i malumori intorno alla rete sociale più popolare del web. Il gruppo “Stupro di gruppo”, riporta soltanto un’immagine senza didascalia ed è stato fondato da "Zainetto Cortina", un alias che garantisce l’anonimato al responsabile e fa intendere ad una goliardata.

Il mondo politico è in allarme e ha minacciato la chiusura del social network, mentre gli utenti di Facebook si sono già scatenati, tanto che al gruppo risulta iscritto un solo fan, mentre i commenti ne sono molti di più.

Eccone alcuni:

"Tu hai seri problemi! Neanche lontanamente potrebbe passare di mente ad un essere umano di aprire un gruppo così...MA?!"

"Spero che il creatore di questo gruppo faccia un frontale con un tir (a piedi)"

"Al sig.Bestia. oltre ad aver segnalato il gruppo mi è sembrato il caso di avvisare anche le donne che hai tra i tuoi contatti.. meglio che sappiano con che bestia hanno a che fare. Sicuramente nella vita non lo dai a vedere perchè sei represso.. tranquillo, ci pensiamo noi a mostrare ai tuoi "amici" chi sei e come spendi il tempo libero..."

"Secondo me il "tizio creatore del gruppo" si sta solo divertendo una cifra.. non credo sia da prenderlo sul serio !!! credo che abbia trovato un efficace modo di provocare!!"

In opposizione si è già creato un altro gruppo “Trucidiamo il creatore di Stupro di gruppo", moltissimi gli iscritti che danno suggerimenti sulla pena da far scontare al folle (tra questi "Castrazione FISICA agli stupratori! ?!").

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016