Excite

Facebook e Baidu si accordano?

Facebook: più di 600 milioni di utenti. Baidu: il motore di ricerca con l'83% del traffico web in tutta la Cina. Cos'hanno in comune?

Entrambi sono delle grandi reti sociali che si sono espanse in maniera massiccia negli ultimi anni. Lo scorso Febbraio Mark Zuckerberg di Facebook ha visitato la sede di Baidu a Pechino, un misterioso colloquio del quale non si conosce quasi nulla.

Molti blog, siti cinesi e tweet (tutto è partito da un messaggio su Twitter di Sina Weibo, direttore del Data Center of China Internet) nelle ultime ore hanno avanzato voci ed ipotesi di un accordo tra Facebook e Baidu per lanciare un nuovo sito, probabilmente un nuovo social network.

D'altronde a causa delle regole restrittive poste dal Governo cinese Facebook è da tempo bloccato e quasi inutilizzabile dalla Cina. Zuckerberg era già stato a Dicembre dal capo di Baidu, Robin Li. Per ora si tratta soltanto di pure indiscrezioni, nulla è confermato e non c'è alcun segnale.

Una joint venture favorirebbe sia Facebook, che entrerebbe in un mercato immenso, che Baidu che potrebbe sfruttare la raccolta di pubblicità e la sopraffina profilazione di Facebook. Milioni di 'mi piace' di cinesi potrebbero presto affollare il web.

Facebook però dovrà vedersela con alcuni agguerriti concorrenti tra cui PengYou, QZone, 51.com, RenRen e Kaixin001.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016