Excite

Facebook condividerà numeri e indirizzi: alla conquista del Web

Bisogna fare attenzione a ciò che si condivide sui social network soprattutto se di nome fa Facebook.

La privacy potrebbe essere a rischio ed i primi segnali c'erano già stati qualche tempo fa quando agli sviluppatori era stata segnalata la possibilità di aggiungere nelle API un campo per catturare e condividere anche il numero di cellulare dai profili Facebook. Opzione poi prontamente rimossa.

Facebook però è tornato alla carica in una lettera inviata da a Marne Levine, vicepresidente della divisione global public policy di Facebook, a due senatori Usa, Edward J. Markey e Joe Barton, che avevano attaccato duramente Facebook riguardo proprio l'uso indiscriminato di indirizzi fisici e numeri di telefono.

Nella missiva la Levine spiega il punto di vista di Facebook che deriva da alcuni feedback avuti dall'esterno e che consenteranno agli utenti di essere consapevoli di ciò che scelgono, di non metterli a rischio soprattutto i minori che sotto i 13 anni non possono iscriversi.

Facebook infatti intende aggiungere una opzione per la quale si potràaccettare lo sfruttamento da parte di terzi di indirizzi e numeri di telefono oppure negare il consenso. Per ora gli utenti possono difendersi in un modo ben preciso: non dare in pasto a Facebook nessuna informazione personale.

L'intento del social network di Zuckerberg è quello di diventare le pagine gialle del Web? Sembrerebbe di si non solo per questa scelta ma anche per le nuove funzioni dei commenti di Facebook su siti esterni: commentare un post o un servizio che ha il Facebook Comment Box porterà il commento anche su Facebook, nelle bacheche delle pagine.

E' proprio il caso di dirlo: Facebook vuole mangiarsi il Web.

Foto: www.eurweb.com/?p=66160

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016