Excite

Facebook: video e spot come in tv

Facebook è sempre in continuo cambiamento: se da un lato cerca di introdurre migliorie (più o meno apprezzate dagli utenti), dall’altro cerca di ottenere profitti sempre maggiori. Ed è così che, secondo alcune indiscrezioni, a breve ci potremo trovare video pubblicitari all’interno del popolare social network.

Una mossa non ancora confermata né da Mark Zuckerberg né dal suo team che, interrogato sulla questione, ha preferito non commentare, ma che, secondo Bloomberg sarebbe già in atto. Si starebbero, infatti, vendendo già questi famosi spazi pubblicitari a prezzi molto simili a quelli dei normali spot televisivi: da 1 milione di dollari al giorno, sino a sfiorare i due e mezzo.

Ancora non sappiamo quando le nostre bacheche, dopo i messaggi sponsorizzati, verranno invase da questi video, ma almeno una cosa è certa: potremmo essere disturbati solo 45 secondi al giorno, con tre pubblicità da 15 secondi l'una, e non di più. Saranno spot molto simili a quelli che ormai vediamo su Youtube, ma personalizzati, indirizzati cioè a seconda della nostra età e dei nostri gusti, in linea, cioè, con i nostri profili. Un’ottima possibilità per gli inserzionisti, dati gli iscritti e le presenze giornaliere sul social network: si stima che, solo negli Stati Uniti, siano tra gli 88 e i 100 mila le persone connesse durante la prima serata, soprattutto nella fascia di età compresa tra i 25 e i 34 anni.

Il malcontento si sta diffondendo per questa notizia che sembra essere ufficiale ma a cui manca solo la conferma dello stesso team di Facebook: i video dovrebbero arrivare già entro la fine di questo 2013.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017