Excite

Eulero, Doodle di Google per il grande matematico svizzero

  • Google.com

Google ricorda, oggi, con un Doodle il 306esimo anniversario dalla nascita di Eulero. Il motore di ricerca ricorda, oggi, il matematico e fisico svizzero, con un disegno che richiama le sue famose teorie matematiche.

Leonhard Euler, conosciuto come Eulero, nacque, infatti, a Basilea il 15 aprile del 1707. Il padre era molto amico di Johann Bernoulli, famoso matematico che ebbe una certa influenza sulla formazione scientifica di Eulero. Il giovane, a soli 13 anni, entrò all'Università di Basilea e si laureò in filosofia ma nel frattempo seguì le lezioni di matematica da Bernoulli.

Trasferitosi a San Pietroburgo, poi, continuò a occuparsi di matematica presso l’Accademia Imperiale delle scienze, mentre nel 1741 accettò la proposta di Federico il Grande di Prussia per un posto presso l’Accademia di Berlino. In questi anni pubblicò 380 articoli e i suoi famosi Introductio in analysin infinitorum (1748) e Institutiones calculi differentialis (1765).

Il doodle di Google mostra proprio le teorie matematiche di Eulero che, secondo molti, è stato il matematico dell’Illuminismo più famoso. Numerosissimi i suoi contributi: dall'introduzione del pi greco alla “e” per il numero di Nepero e la “i” per le unità immaginarie, le notazioni di seno e coseno in trigonometria e quella f(x) per le funzioni, la formula di Eulero dei numeri complessi, dalla soluzione del problema dei sette ponti di Koenigsberg(che diede il via allo studio dei grafi), la formula per calcolare molti dei numeri primi, sono soltanto alcuni esempi dei suoi famosi studi. Senza dimenticare quella che ancora oggi è considerata “la formula più bella della matematica”, l'Identità di Eulero: e iπ +1 = 0 .

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017