Excite

Ecco Silverlight, l'anti-Flash di Microsoft

La Microsoft sfida Adobe proponendo l'avversario di Flash, l'applicativo per visualizzare animazioni, video e non solo sul web. Si chiama Silverlight e sarà ufficialmente disponibile da fine mese.

Flash è costantemente utilizzato in moltissimi siti web, spesso è il formato usato per le animazioni o le pubblicità. Ma l'uso di Flash è esploso grazie ai siti di video sharing. Infatti il plugin della Adobe è utilizzato da YouTube e fratelli per la visualizzazione dei video. Ecco dunque che la Microsoft ha pensato di entrare nel settore per proporre qualcosa che potesse essere compatibile con il suo formato video, il .wmv (Windows Media Video). Alcuni siti, come Brightcove, hanno già annunciato che passeranno a Silverlight per mostrare i propri filmati.

Non sarà facile per la Microsoft raggiungere la Adobe, anche se a giudicare dalle prime presentazioni sembra che Silverlight possa avere le carte in regola per meritarsi un buon successo. A differenza di diverse applicazioni di Redmond, è stato annunciato che Silverlight sarà multipiattaforma, quindi supportato anche da sistemi operativi che non siano Windows, e da browser diversi da Explorer.

Il plugin per poter visualizzare le animazioni Silverlight occupa 2 megabyte e può essere già scaricato e installato, seppur in versione non definitiva, dall'apposita pagina sul sito ufficiale.

Ecco il video che presenta le meraviglie di Silverlight:

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016