Excite

Ebola, “Salviamo Excalibur”: la petizione online per evitare che il cane dell'infermiera contagiata venga soppresso

Una nuova raccolta firme sul popolare sito di petizioni, change.org, in poche ore ha già raccolto migliaia di adesioni: il suo scopo è quello di salvare Excalibur, un cane che rischia di essere soppresso a breve. Non si tratta di un animale qualunque, ma il “fido” dell'infermiera che, a Madrid ha contratto l'Ebola proprio in ospedale: ma qual è la sua storia?

5 cose assolutamente false su Ebola

Dopo l'avvenuto contagio, non solo la donna è stata ricoverata, ma anche il marito, Javier Limón Romero, è stato messo in quarantena per evitare che, in caso l'uomo abbia contratto la malattia, non possa ulteriormente diffonderla. I due, però, hanno anche un cane, Excalibur, a cui è stata inferta una pena molto più severa, la soppressione. Per evitare che l'ebola possa espandersi anche tramite l'amico a quattro zampe, infatti, non si è trovato nulla di meglio che procedere con la sua morte. E a questo punto gli animalisti, appoggiati dall'intero web, hanno deciso di attivarsi e di cercare di salvare la vita al cane.

Ebola in Spagna, primo caso di contagio diretto in Europa

Non si tratta di un atto non ragionato: la proposta che, in queste ore sta girando online, su siti come Change.org o sullo stesso Facebook, prevede che Excalibur venga messo in quarantena o in isolamento proprio come è accaduto per il marito della donna. E se il contagio del virus tra cane e uomo non è stato ancora riportato da alcuno studio, l'animale potrebbe essere di grande aiuto per Javier proprio nel caso in cui l'infermiera dovesse non farcela.

Dal momento in cui le strutture sanitarie hanno chiesto al marito, già in isolamento, di procedere con la soprressione dell'animale (rimasto a casa, da solo, con cibo, acqua e un posto in cui fare i bisogni), l'uomo, supportato da tutto il web si è allertato: oltre alla petizione anche un hashtag #salvemosexcalibur, subito entrato tra i trend del momento, una pagina Facebook e, sopratutto, tante condivisioni di padroni di animali che, conoscendo l'importanza che il fido di casa ha per l'uomo, stanno combattendo per evitare che il cane non venga abbattuto.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017