Excite

eBay pronta a vendere Skype

EBay e Skype vicine al divorzio. Almeno questa sembra essere l'intenzione del management di eBay dopo aver comunicato che, a partire dal 2010, Skype verrà quotata in borsa separatamente. John Donahoe, amministratore delegato dell'azienda di aste online, assicura che l'operazione ha solo l'obiettivo di valorizzare al meglio le potenzialità di Skype ma in molti credono che in realtà l'operazione si concluderà con una vera e propria vendita.

La società di San Jose, che ha acquistato Skype nel 2005, non è mai riuscita a trovare un punto di incontro vero tra i due servizi. Da una parte eBay è restata fedele a quello che l'ha resa famosa in tutto il mondo, le aste online; dall'altra Skype è diventata una vera e propria compagnia telefonica e in molti Peasi si sta mettendo in concorrenza con le Telecom locali. Portare a termine la vendita non sarà facile anche perchè i possibili acquirenti dovranno tenere conto della esorbitante cifra sborsata da eBay per acquistare Skype, 2,6 miliardi di dollari, che sicuramente sarà la base d'asta per iniziare le trattative.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016