Excite

Duchesne, l'avvocato blogger dello "Studio illegale"

Con lo pseudonimo Duchesne, un giovane avvocato milanese di 30 anni ha aperto nell'aprile 2007 il blog "Studio illegale" diventato presto un luogo di incontro per tutti gli avvocati. Il successo del blog, che ha raggiunto i 1.500 contatti al giorno, si è trasmorafato anche in successo editoriale. "Studio illegale" è anche un libro che, nel giro di poche settimane, è arrivato alla seconda edizione.

Nel romanzo sono raccontate le avventure del protagonista in modo divertente, cinico e anche un po' malinconico. Intervistato dal Corriere della Sera Duchesne ha detto che ancora la sua vera identità è ben nascosta sebbene il libro sia ricco di riferimenti autobiografici, a conoscerla sono solo un paio di amici, la fidanzata e la sua migliore amica.

L'avvocato di giorno e il blogger di notte ha poi spiegato perché ha deciso di aprire il blog. "Stavo veramente male - ha detto Duchesne - lavoravo fino all'una quasi tutti i giorni, facendo anche duemila euro al mese, ma non avevo una vita privata, allora mi sono detto 'Adesso racconto tutto'". Secondo quanto affermato dall'autore di "Studio illegale" i suoi lettori sono persone "di ogni tipo, ma principalmente colleghi, dai senior che sostengono che 'sputtano' la professione agli junior che si trovano nella mia situazione".

E alla domanda "chi è Duchesne?" l'avvocato blogger ha risposto: "Sono io, ma non sono io: è il mio alter ego, nasce dalla realtà ma invento anche molti episodi".

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016