Excite

Download sul web: 1 su 3 è un video porno

Dal Belgio arriva una ricerca che fa luce sui numeri dell'industria del porno su internet. Come ci si potrebbe aspettare, le cifre sono di tutta rilevanza, e non mancano sorprese e curiosità.

Quanti video hard ci sono in rete? Impossibile calcolarne il numero esatto, ma la ricerca ci dice che ogni 39 secondi un nuovo filmato porno finisce online. Oltre un video al minuto, e in questo lasso di tempo ci sono 170.000 persone collegate su un sito a luci rosse.

Il 35% di tutti i download fatti su internet riguardano materiale porno, mentre il 42% dei navigatori ha almeno una volta dato una sbirciatina ad un sito porno.

Chiavi di ricerca. Non è una novità, ma a farla da padrone sono sempre le solite due paroline: "sex" e "porn". Curioso invece che queste parole siano digitate dalla stessa percentuale di uomini e donne.

Ma quanto si è disposti a pagare per il cyber-sesso? Nel 2006 il popolo più spendaccione è stato quello della Cina, con 20 miliardi di euro, seguiti da Corea del Sud, Giappone e Stati Uniti. Gli italiani sono in fondo a questa speciale classifica, con solo 12 euro di spesa a testa per il porno. I fatturati complessivi dei siti porno superano quelli di aziende come Microsoft e Google.

La ricerca è stata condotta dal giornale belga Het Laatste Nieuws, che ha preso in considerazione dati e statistiche da istituzioni internazionali e autorevoli giornali di tutto il mondo.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016