Excite

Dopo il sito "Notspeakinginmyname.com" arriva "Not In My Name"

Il sito "Notspeakinginmyname.com", rivolto a tutti coloro che non si sentono rappresentati dal presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, ha fatto proseliti.

E' nato adesso "Not In My Name" dedicato a tutti coloro che non si sentono rappresentati da "qualsiasi cosa e qualsiasi qualcuno". Sul sito, infatti, si legge: "Perché non è giusto protestare SOLO per le cose importanti".

Guarda le immagini pubblicate su "Not in My Name"

Entrare a far parte della community di "Not In My Name" è semplice. Basta inviare una mail e una foto nella quale si spiega il motivo della "protesta".

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016