Excite

I migliori consigli per disegnare fumetti

Tra le attività più semplici ma, al tempo stesso, stimolanti, creative e divertenti, c’è sicuramente il disegnare fumetti. Uno dei più celebri e stimati autori di tutti i tempi, Scott Mc Cloud, definì il fumetto come “Immagini e altre figure giustapposte in una deliberata sequenza, con lo scopo di comunicare informazioni e/o produrre una reazione estetica nel lettore”. Forse, tutta questa freddezza non è nemmeno così adatta per definire il fumetto, un’autentica opera d’arte.

Software per disegnare fumetti

Tra i programmi utilizzati per disegnare fumetti e manga, c’è sicuramente Manga Studio Debut. Questo software è in grado di inserire nuvolette, apporre modifiche tecniche all’immagine e anche colorarle in maniera professionale. Unico neo: all’inizio è alquanto difficile da utilizzare. Altro ottimo programma è Comic Life 2.0.1. Probabilmente, meno completo di Manga Studio Debut, ma sicuramente molto più facile da utilizzare.

Siti per creare fumetti online

Ecco un elenco dei migliori siti per la creazione di fumetti online: Bitstrips (molto facile da utilizzare ma troppo legato agli elementi precostituiti di personalizzazione); Kerpoof (ottimo sito, ricco di applicazioni, immagini e card di animazione); Comic Master (il migliore su piazza, sicuramente il più completo e divertente).

Il fumetto come arte

Il fumetto, spesso è volentieri, è definito quasi come un’arte minore, mentre, con certezza, al suo interno vengono racchiusa l’arte non solo narrativa, ma anche e soprattutto illustrativa e figurativa. E poi, pare anche superfluo dirlo, è assolutamente inutile tentare di coltivare questa passione se non si ha il talento necessario.

Come disegnare una testa

La prima cosa da fare per raffigurare una testa è disegnare un cerchio, possibilmente senza calcare troppo con la matita. In seguito, occorre tracciare una linea che tagli la metà centrale del suddetto cerchio in maniera verticale. Una volta che il piano è stato diviso in due sezioni riuscire a ricavare i tratti del mento, la bocca e le orecchie appare davvero facile (per disegnare gli occhi occorre sempre immaginare che, tra di essi, ce ne sia un terzo, in questo modo la distanza sarà sempre perfetta).

Come disegnare il naso

Sembrerà una questione irrilevante, eppure disegnare con cura il naso è fondamentale per dare equilibrio all’intero viso. Innanzitutto occorre lasciare sempre un po’ di spazio tra la base inferiore del naso e il labbro superiore. Iniziare col tracciare una linea curva che abbia una concavità verso la guancia, in seguito, lasciarne un’altra immediatamente parallela a questa, quasi come se dovessero formare una sorta di “L” ricurva. Molto più facile a farsi che a dirsi.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017