Excite

Direttore di Wired copia da Wikipedia

Il “copia e incolla” da Wikipedia è all’ordine del giorno. Dopo il caso di Britannica e del Corriere.it, anche Chris Anderson, direttore del mensile tecnologico Wired, si rende colpevole di plagio. Nel suo ultimo libro "Free: The Future of a Radical Price" ci sono decine di passaggi copiati dall’enciclopedia online.

A svelare il caso è stato il giornalista e blogger Waldo Jaquith, che avendo ricevuto una delle 80mila copie in anteprima, ha recensito il lavoro dimostrando le parti in comune tra il libro e l’enciclopedia, compresi gli errori di battitura.

L’autore si è scusato dicendo che era sua intenzione inserire Wikipedia nelle note, ma non l’ha fatto per la natura mutevole dell’enciclopedia online, e ha aggiunto: "È colpa mia. Pubblicheremo quelle note come avremmo dovuto fare all'inizio. Riparerò ai miei errori online entro la data di pubblicazione e per tutte le edizioni future".

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016