Excite

Difende la privacy, beffato da Google

A tutti gli americani può capitare di ritrovarsi su Street View, il servizio che fotografa le strade delle principali metropoli. Il caso diventa più particolare quando ad essere colto è il legale di un'associazione che difende la privacy. Ma le stranezze non finiscono qui.

Kevin Bankston fa parte dell'Electronic Frontier Foundation (EFF), un'organizzazione dedicata a proteggere i diritti fondamentali dell'uomo, e che spesso si occupa della tutela della privacy online. Negli ultimi giorni Bankston aveva denunciato un uso non proprio regolare da parte di Google delle immagini della Street View. A suo dire, le facce dovrebbero essere offuscate e non riconoscibili, e per supportare questa concezione lo stesso Bankston ha fatto come esempio una cosa che gli era capitata un paio di anni fa.

Ai tempi Amazon aveva un servizio (ora rimosso) di mappe, comprendenti una sorta di progenitore della Street View, con foto tratte dalla strada. Una delle foto ritraeva proprio Bankston fuori agli uffici dell'EFF di San Francisco. La cosa fece parlare di sè perché l'uomo era stato beccato mentre fumava una sigaretta, ma la famiglia non sapeva che lui fumasse.

A distanza di qualche anno, il destino è stato crudele con Bankston. L'uomo aveva verificato di non essere stato fotografato dal camioncino di Google, e infatti all'esterno dell'ufficio dell'EFF non si vede alcuna persona. Peccato che un suo amico lo abbia avvistato in Street View a qualche isolato di distanza, mentre andava verso il luogo di lavoro, e ancora una volta con la sigaretta in bocca! Guarda qui la foto tratta dalle mappe, e confrontala qui con una sua foto normale.

Insomma, prima colto dalle mappe di Amazon, poi da quelle di Google, e sempre mentre fumava. Tutto si è risolto con una risata, ma certo non poteva esserci una beffa peggiore per chi si occupa tutti i giorni di tutelare la privacy dei cittadini! Nel frattempo continua la caccia alle stranezze su Street View e dopo la prima e la seconda gallery, ecco - nuovissima - l'ultima con tutti i casi più curiosi.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016