Excite

Crea il tuo tour virtuale con Mapwing

Per conoscere un qualsiasi luogo senza esserci fisicamente, è quantomeno consigliabile avere una piantina e delle fotografie. Mapwing è un'applicazione che permette di combinare questi elementi e quindi creare una mappa interattiva di ciò che si vuole, per poi condivderla con gli amici.

Questa volta le mappe di Google non c'entrano. Mapwing infatti non è pensato per illustrare zone del mondo, ma realtà più specifiche. Ad esempio, l'interno di un'abitazione: ecco un modesto villino in Pennsylvania. Ogni punto della mappa può essere abbinato a delle foto, che scorrono in automatico permettendoci di scoprire la villa nel dettaglio. Inoltre, oltre a poter inserire descrizioni testuali per ogni immagine, è possibile linkare direttamente un oggetto all'interno delle foto (nell'esempio di sopra, l'albero di natale) ad un qualsiasi sito web.

L'interfaccia di visualizzazione, realizzata in Flash, è molto intuitiva e rende piacevole la scoperta dei diversi luoghi. Mapwing è uno strumento dalle ottime potenzialità, e sta ad ognuno scegliere che uso farne, anche in modo creativo. Oltre alle descrizioni delle case (utile se si vuole mettere in vendita il proprio appartamento), è possibile usare il sito ad esempio per scoprire un laboratorio e chi ci lavora, assistere ad un concerto di Moby, visitare una Cattedrale, passeggiare sulle costa della Bretagna.

Mapwing è realizzato dalla compagnia americana Redbug Technologies. Durante il periodo BETA l'intero sito è gratuito, poi realizzare mappe più elaborate diventerà un servizio a pagamento.

Dai un'occhiata alla nostra fotogallery con altri esempi tratti da Mapwing.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016