Excite

A cosa serve e cos'è il Controller SATA

  • Excite

Spesso si sente parlare di SATA, molto più spesso ci chiediamo cos'è e le sue caratteristiche. Dal 2003 infatti questo genere di controller è diventato uno standard ed ha permesso (tra le tante) di realizzare Dischi Fissi con velocità di trasferimento notevoli. Ma praticamente cos'è un controller SATA?

Come già detto il controller Serial ATA (SATA) è una interfaccia che permette di collegare tra loro componenti di un pc molto diverse. Permette di collegare ad esempio Scheda Madre è Hard Disk o Unità ottiche (CD e DVD). Se dovessimo riconosce una periferica SATA da una ATA la prima cosa da guardare sarebbe lo spinotto di connessione (più piccolo rispetto alla classica ATA).

Nonostante la dimensiona ridotta dello spinotto tuttavia l'interfaccia di trasferimento dati SATA risulta essere molto più veloce, con la versione SATA 3.0 infatti la velocità accertata media di trasferimento è di circa 600MB/s, il che ci permetterebbe (se il masterizzatore DVD ne fosse in grado) di copiare un intero DVD da 4,7GB in appena 8 secondi.

Oltre ad essere estremamente più veloce un controller SATA fornisce una qualità di trasferimento migliore, anche se è molto improbabile parlare di errori (su questo genere di trasferimenti) la modalità di trasferimento SATA impedisce qualsiasi alterazione dei dati.

Riguardo ai costi di questo genere di controller e delle rispettive periferiche, essendo ormai entrate a far parte di tutti gli standard cavetteria, periferiche e controller non costano molto più delle vecchie interfacce ATA. Questo perchè ormai la produzione di Dischi Fissi si sposta sempre più verso le nuove frontiere lasciando i vecchi ATA un pò in disparte.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016