Excite

Cos'è il controller di memoria di massa?

Ogni periferica che colleghiamo al nostro computer necessita di un apposito driver, a livello software, che permette di controllarla e gestirla. Se colleghiamo, ad esempio, una pendrive USB al computer, essa sarà gestita dal controller USB. Non sempre però i controller sono funzionanti, perché mancano i driver necessari al corretto funzionamento. Se si acquista una nuova scheda madre, si cambia sistema operativo o si formatta il computer, molto spesso alcuni componenti diventano inutilizzabili. Sul pannello di controllo, nella sezione "Periferiche", potrebbe apparire un punto interrogativo che ci avvisa della mancanza del controller di memoria di massa. Esso indica che la periferica non può funzionare correttamente, perché mancano degli appositi driver installati sul nostro PC. Le memorie di massa soggette a questo problema sono gli slot per le SD card (eSATA, MMC, SD, MMS) oppure per gli hard disk esterni o interni, collegati tramite SATA.

Il problema si può risolvere in due modi: si possono cercare i driver del controller oppure utilizzare un disco di ripristino correttamente funzionante. Su internet è possibile quasi sempre scaricare i driver del dispositivo che regola la memoria di massa. In alternativa, è possibile cercare i driver direttamente dal PC (Windows offre questa possibilità), avendo una connessione ad internet.

Se invece si è solamente formattato il computer, tenendo lo stesso sistema operativo, si possono utilizzare i CD di ripristino creati al momento dell'installazione del sistema operativo. Quando si acquista un computer nuovo, infatti, vengono forniti dei dischi di ripristino proprio per far fronte a problemi di questo genere. È bene sempre accertarsi di creare questi dischi il prima possibile, in modo da evitare problemi ai controller di memoria di massa.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016