Excite

Modelli e configurazione dei modem D link

D-link produce Router e Modem per la casa e per l'azienda. Prima di confrontare le principali opzioni di configurazione, confrontiamo le caratteristiche dei principali modelli della linea Modem. Prima di ogni acquisto è opportuno verificare le caratteristiche dei vari modelli. I modelli principali della linea Modem sono il modello Dir-600 Home un router Wirelles che consente la navigazione in rete di più dispositivi. Dotato di supporti standard di sicurezza WEP, WPA e WPA2, e 2 firewall attivi. Funzione interessante e innovativa è l'opzione QoS che da priorità elevata ai dispositivi connessi al traffico interattivo, rispetto a pacchetti dati meno sensibili, Come ad esempio il trasferimento di file. Il modello DSL-2680 consente la connessione direttamente alla linea telefonica, è un modem consigliato per i collegamenti ADSL ad alta velocità. Velocità di connessione standard 802.11g. Con il controllo SPI, i pacchetti dati in entrata vengono controllati per garantire la massima sicurezza durante la navigazione.

Infine il modello D-Link DSL-2740R un router con switch a 4 porte 10/100 che garantisce elevati standard di connessione ADSL2/2+. Il dispositivo supporta le code gruppo utenti, in modo da consentire, in sistemi multi pc, come ad esempio in un ufficio una connessione costante e priva di interruzioni.

Configurazioni principali Modem e Router D-Link: Modelli e configurazione dei modem d link

Tutti i modelli D link sono forniti di cd autoinstallante. Gli errori più frequenti, causa di malfunzionamenti sono la non compatibilità dei Drvier e l'impostazione errata dei DNS di connessione.

Prima dell'acquisto è opportuno verificare la compatibilità dei driver. Ogni confezione riporta la compatibilità con i Sistemi operativi. La configurazione varia in base al tipo di collegamento che si possiede se PPOA o PPOE, ossia gli standard di cifratura per l'autenticazione alla connessione. Pur utilizzando DNS automatici, controllare se il fornitore dei servizi di connessione utilizza dei parametri particolari, come ad esempio la connessione con un Ip dinamico. In geneale l'indirzzo Ip del router  è 192.168.1.1 , all'accesso, protetto con username e password di default si accede alla configurazione e alla personalizzazione di tutte le porte. Il modello DSLD624 per la prima configurazione necessita di collegamento tramite cavo.

Sul sito Dlink.it è stata di recente attivata la sezione D-Link Assist, dove si possono recuperare tutte le info necessarie per la prima configurazione dei un modem o router.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016