Excite

Con Insemtives Internet diventa semantica

Gli studiosi del Web delineavano il passaggio dal 2.0 al 3.0 con l'entrata prerompente della semantica, la scienza che studia le parole.

Eppure nonostante i tanti progetti questo passaggio ancora non è avvenuto. Insevtimes, Incentives for semantics, è uno studio di ricerca europeo realizzato con l'FP7, i fondi del settimo programma quadro.

Insemtives dura tre anni e si occupa di analizzare i termini che portano una certa ambiguità ed è frutto della collaborazione tra nove partner europei del mondo accademico e dell’industria (le università di Innsbruck, Siegen, Cluj- Napoca e Poznan e le società Peppersghost Productions, Telefonica, Seekda, OntoText) tra cui anche l’Università di Trento attraverso i dipartimenti di Ingegneria e Scienza dell’informazione e di Informatica e Studi Aziendali.

Il progetto dura tre anni e l'approccio che viene utilizzato mira a studiare tutte le ontologie e ad aiutare gli utenti nell'organizzazione automatica delle informazioni che cercano mediante l'analisi e l'aggiunta delle 'etichette'.

Non solo testo ma anche immagini: il sistema infatti è un software intelligente che usa un approccio collaborativo come avviene nei Wiki per aiutare l'utente nella ricerca automatica dei contenuti migliori, quelli più adatti. Insemtives infatti impara di continuo ogni volta che una nuova persona aggiunge un livello di conoscenza.

Google, Bing e gli altri devono temere progetti di ricerca come Insemtives o sostenerli?

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016