Excite

Computer fissi: considerazioni sulla loro fine e consigli su dove trovarli

Con l'avvento dell'era della tecnologia mobile si è assistito a un vero e proprio boom nella vendita di apparecchi, tra i più disparati, in grado di effettuare le normali operazioni quotidiane di un pc ma in mobilità. Quindi non solo i classici notebook, ma anche netbook (mini pc per intenderci), tablet e smartphone.

Tutto questo si è tradotto, di riflesso, in un netto calo delle vendite dei computer fissi, quelli da scrivania, che avevano fatto da padrone negl'anni del boom dei personal computer.

Cerchiamo di ripercorrere, tramite qualche dato, quella che è stata la storia degli ultimi anni. Solo nel 2009 si assiste ad un più che robusto calo del quasi 15 % della vendita di computer desktop negli Stati Uniti. Un dato così grande da non essere certo determinato dalla sola crisi economica. Contemporaneamente, a fine 2008, si assisteva a un boom del mercato dei netbook pari al 160 %. Combinare i due dati e trarne una conclusione dovrebbe essere semplice: i computer desktop hanno accusato un fortissimo calo in favore di dispositivi più portatili.

Per chi, tuttavia, fosse interessato ad acquistare un computer desktop le possibilità sono molteplici. Su Essedi Shop (essedi.it), leader nella vendita di elettronica in Italia, è possibile fare degli affari. Un computer desktop di ultima generazione, marca Hp Compaq, con caratteristiche come processore a 3.2 GHz, 4 GB di ram, viene venduto a circa 1000 euro.

Altra possibilità è rappresentata dai desktop della Apple che pure in questo quadro depresso hanno risentito meno di tutti dei cali. Sono computer che, oltre a svolgere bene il loro lavoro, fungono obiettivamente anche da "arredamento" essendo studiati nei minimi particolari e con design accattivanti. Dal sito ufficiale (apple.com) si può direttamente acquistare il richiestissimo iMac, un all-in-one, che implementa tutta l'elettronica nello schermo. Il prezzo è di 1150 euro per la versione base.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016