Excite

Pc economici: ecco i computer cinesi

I computer cinesi potrebbero rivelarsi un buon affare, ma naturalmente ci sono dei rischi, bisogna aver ben chiaro cosa cerchiamo in un computer, se ad esempio lo usiamo per lavoro forse risparmiare su uno strumento così importante non è una buona idea, ma in altri casi, alcuni computer cinesi potrebbero essere la soluzione migliore per noi. Per aiutarvi a capirlo e a scegliere il computer maggiormente in linea con le vostre esigenze leggete i suggerimenti che seguono.

Computer desktop economici

Era il 2006 quando un produttore cinese lanciò sul mercato un computer desktop che per molti versi ricordava, almeno esteticamente, un MacMini, ma era caratterizzato dall’incredibile prezzo di solo 150$. Quel Pc era dotato di un HD da 40Gb e di una scheda di rete, era quindi una buona soluzione, decisamente molto economica, per tutti quelli che usano il computer unicamente per navigare, gestire la posta elettronica, leggere, scrivere e poco altro.

Portatili e tablet cinesi

Negli ultimi anni, i gusti dell’utenza si sono orientati con decisione verso piccoli computer portatili e tablet. Anche i produttori cinesi si sono naturalmente organizzati a riguardo, proponendo vari prodotti.

Bisogna fare una premessa e dire che molti dei componenti dei computer di marca sono realizzati, e in molti casi assemblati in Cina, quindi pensare che tutto quello che esce da questo paese sia di bassa qualità è un grave errore. Per fare chiarezza, in particolare nel settore mobile (tablet pc in primis) divideremo la produzione cinese in tre tipologie. I prodotti creati per altre aziende, europee o americane. I prodotti low cost che copiano noti prodotti di marchi prestigiosi, i prodotti low cost originali.Per quanto riguarda il primo gruppo non abbiamo molta scelta, ogni volta che acquistiamo un computer ci sarà dentro qualcosa di cinese.Il secondo gruppo lo sconsigliamo, soprattutto se pensate di poter avere la stessa qualità di un Ipad, ad esempio, per un quinto del suo prezzo.

Se invece avete esigenze limitate, come la sola navigazione web, il prendere appunti, il mandare email, un netbook cinese o un tablet da circa 100/150 euro potrà rispondere senza difficoltà alle vostre esigenze.

In conclusione

In fine ricordate che dai 200 ai 300 euro trovate ormai molti netbook di marca, quindi fate i vostri conti calcolando anche eventuali costi di spedizione dalla Cina, e naturalmente valutando la qualità del prodotto, le garanzie del produttore e molto altro ancora.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016