Excite

Come potenziare la scheda video

Il Pc oltre che per lavorare può essere utilizzato per tantissime altre cose. Sul Pc si possono fare i conti, si può scrivere, vedere foto, film e video, si può ascoltare musica, si può chattare, chiamare al telefono e anche giocare. Tra le versioni che le case produttrici di videogame realizzano c'è quasi sempre anche quella per Pc, in questi casi risulta utile sapere come potenziare la scheda video del proprio Pc.

Consigli per ottenere il massimo dalla scheda video

Grazie alla scheda video, pezzo hardware indispensabile di ogni Pc, fisso o portatile che sia, è possibile visualizzare ciò che riusciamo a vedere nel nostro display. L'evoluzione tecnologica rapidissima ha permesso in breve tempo di passare da schede video che visualizzavano solo testo fino ad arrivare a schede video in grado di visualizzare anche immagini e video, aumentando sempre più la propria potenza.

Una delle cose più comuni che capita a molti è quella di avere già dopo poco tempo dall'acquisto del Pc un hardware che non sia in grado di sfruttare al meglio alcuni software che si evolvono ad una velocità maggiore. Così si va alla ricerca di modi e techiche utili per migliorare le prestazioni del proprio Pc e su come potenziare la scheda video dello stesso. Facendo ciò si possono riscontrare benefici sulla visualizzazione soprattuto quando si guarda un film o si gioca ad un videogame.

Ma quali sono gli interventi da effettuare per migliorare le prestazioni della scheda video? Innanzitutto è consigliato l'aggiornamento continuo dei driver dal sito ufficiale del produttore. Qualora questo non bastasse attraverso i comandi BIOS del computer si può intervenire, qualora il Pc lo permettesse, aumentando manualmente la memoria dedicata della scheda video, ricordandosi però che questa verrà sottratta alla memoria Ram. Comunque in generale quando una scheda video non soddisfa le proprie esigenze è meglio sostuirla con una più potente, assicurandosi che questa sia compatibile con la scheda madre del proprio computer.

Come aggiornare i driver

Prima di iniziare con l'aggiornamento dei driver è necessario sapere il modello e la marca della scheda video presente sul proprio Pc. Per scoprirlo bastano pochi passi: bisogna andare su Start, cliccare su Esegui, digitare dixdiag e premere Invio. Si aprirà una schermata con in alto il nome della scheda video di cui è dotato il Pc.

Gran parte delle schede video saranno ATI e Nvdia, e a questo punto basterà andare sul sito della casa produttrice, tramite una semplice ricerca su Google, andare alla sezione driver o support e scaricare i driver aggiornati. Tale procedimento è valido per i Pc fissi. Per i portatili invece i driver della scheda video dovranno essere cercati sul sito del produttore del portatile, cercando il modello del Pc.

La procedura per intervenire dal Bios

A volte, sopratutto se il produttore delle Pc lo prevede, è consentito poter aumentare manualmente attraverso i comandi Bios la memoria dedicata della scheda video. Un tale intervento permette più che altro di fare girare in maniera più fluida i giochi. Generalmente le quantità attribuibili, sono 64, 128, 256 e 512Mb.

Precisando che la posizione di questa opzione all'interno del Bios cambia di apparecchio in apparecchio, va ricordato anche che qualora fosse permesso tale intervento ci si troverebbe a fare i conti con la memoria Ram ridotta, visto che da questa la scheda video si rifornisce in caso di questo eventuale potenziamento.

Quando è meglio sostituirla

Ci sono molti casi in cui alla domanda come potenziare la scheda video? la risposta più adeguata è quella di sostituirla. Non sempre infatti è possibile intervenire sulla scheda video di cui è notato il nostro Pc, soprattutto perchè molte di queste non supportano le operazioni effettuate ad esempio per condividere la Ram.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017