Excite

Come potenziare il proprio router

Per chi si collega ad internet sfruttando la rete wireless, come ormai fa la maggioranza delle persone senza dover stare dietro ai cavi, uno dei problemi a cui spesso si trova a dover far fronte è quello del basso segnale del modem. In molti si chiedono come potenziare il proprio router ed in questo articolo vedremo alcuni mosse utili in tal senso.

    Infophoto

Avere la connessione a disposizione sul proprio Pc senza la necessità di attaccargli un filo è una gran comodità che però deve fare i conti con i possibili disturbi e abbassamenti del segnale wireless fornito dal modem. Per questo motivo in molti si informano, spesso su internet, su come potenziare il proprio router, in modo tale da avere una connessione stabile e veloce che non sia inficiata dal basso segnale della Rete. Esistono una serie di interventi correttivi e di modifiche che si possono praticare al router per maggiorarne la frequenza del segnale rilasciato.

Una delle prime cose da fare per avere a disposizione una buona frequenza del segnale wireless è quello di rimuovere gli ostacoli fisici che possono intaccare la gittata del segnale del router/access point. Eliminare le "barriere" per facilitare l'irradiamento del segnale nell'ambiente è fondamentale per aumentare la potenza dello stesso. Nelle reti domestiche è stato anche riscontrato che la presenza di telefoni cordless rallentano vistosamente il segnale della connessione, preferibile dunque optare per i classici telefoni fissi.

Uno dei consigli più diffusi e praticati è quello di potenziare le antenne. Per farlo esistono in commercio diversi potenziatori di antenne del router che ne assicurano l'aumento del segnale. Alcuni optano invece per "correzioni artigianali" volte a dirottare la gittata omnidirezionale del router in una direzione più delimitata, ad esempio con l'originale utilizzo di una lattina, che secondo chi lo ha provato aumenta la potenza del segnale del 20%.

In giro per il web si trovano consigli e dritte più disparate su come potenziare il proprio router. Al di là degli interventi correttivi, intervenendo soprattutto con potenziatori di antenne, bisogna prima di tutto assicurarsi che i driver del router, visionabili e scaricabili dal sito del produttore, siano tutti presenti e aggiornati nel proprio Pc.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017