Excite

Coca Cola e Second Life, la sete è virtuale

Un distributore automatico di Coca Cola, nel mondo di Second Life. E' questo il tema del concorso organizzato dalla Coca Cola Company, che lancia la campagna "Virtual Thirst" e approda così nell'universo in 3D.

Il concorso lascia molto spazio all'immaginazione. Si tratta di inventare un nuovo modo di concepire (su Second Life) un distributore automatico di lattine. Ai partecipanti è richiesto uno sforzo di fantasia, visto che il distributore virtuale non potrà distribuire vere lattine ma solo l'essenza di ciò che significa Coca Cola.

Ognuno potrà utilizzare diversi canali per partecipare al gioco, tra cui YouTube e MySpace, e inviare così la propria idea di distributore. Essa può essere descritta usando parole, immagini, video, animazioni. Tutto sarà poi giudicato da un panel di esperti di design e del mondo virtuale.

Il vincitore, che sarà annunciato a giugno, avrà - oltre alla gloria - un viaggio per 2 a San Francisco, dove si incontrerà con gli sviluppatori che produrranno la sua idea in Second Life.

Quella della Coca Cola è indubbiamente un'operazione di marketing ben studiata, che sfrutta tre delle applicazioni internet più popolari, Second Life, MySpace e YouTube. E proprio sul portale video è online la presentazione del concorso:

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016