Excite

Come fare una classifica del miglior notebook

Fare una classifica del miglior notebook in commercio non è certo un'impresa facile, attualmente infatti in circolazione i modelli di computer laptop sono numerosi e la gamma di modelli tra cui scegliere è veramente vasta.

Per fare infatti una classifica dei migliori computer portatili occorre mettere a confronto le varie caratteristiche e funzionalità di ognuno, trovando il modello che meglio le bilancia tra loro, ovvero quel modello che presenta più elementi, non uno solo, dall'alto standard qualitativo e che garantiscono il massimo delle prestazioni.

Vediamo allora quali sono i principali requisiti che un notebook deve necessariamente avere per poter rientrare nella classifica.

- CPU. Ovvero il processore del computer, l'organo deputato all'elaborazione dei processi di calcolo del notebook, dalla sua frequenza e struttura si valuta la qualità delle prestazioni. Un buon processore performante deve avere almeno 2.2GHz di frequenza.

- RAM. E' la memoria di accesso del computer, la sua capacità influenza notevolmente la velocità di accesso alle applicazioni e delle principali operazioni della macchina. I notebook migliori hanno una RAM quasi sempre non inferiore a 4GB.

- Hard Disk. E' l'unità preposta all'immagazzinamento e all'archiviazione dei dati, la sua capacità si misura in Byte e più un Hard Disk è capace più dati sarà possibile gestire all'interno del notebook. Le prestazioni generali inoltre sono influenzate dalla sua velocità, misurata in rotazioni al minuto e indicata con la sigla rpm (revolution per minute). Generalmente un Hard Disk di ottima qualità deve avere almeno 750GB di spazio disponibile e almeno una velocità di 7200rpm.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016