Excite

Chrome supera Internet Explorer

Mentre il mercato dei browser è in continua espansione, Internet Explorer subisce una battuta di arresto e per la prima volta la sua quota sul mercato è scesa al 49%.

Secondo i dati stilati da Statcounter, Internet Explorer 8 ha fatto perdere quote di mercato a Microsoft nei confronti dei rivali soprattutto in Europa: Firefox e Chrome continuano a crescere, il primo è al 31% mentre il secondo dopo soli due anni è passato dall'1% all'11,5%. Più indietro c'è Safari che è stato sorpassato proprio da Chrome nonostante la diffusione dei Mac soprattutto in Usa.

C'è ancora un 7,2% che utilizza l'odiato Internet Explorer 6, un dato che soli 2 anni fa era al 30%. I dati di Statcounter si concentrano su 15 miliardi di pagine visitate al mese su più di 3 milioni di siti web.

E pensare che due anni fa almeno i 2/3 delle persone utilizzava Internet Explorer per navigare. Secondo Paolo Attivissimo, noto divulgatore informatico, questo superamento va preso un po' con le molle e dipende dagli strumenti di misurazione.

L'uscita di IE 9 riuscirà a far recuperare terreno a Microsoft?

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016