Excite

Cavo VGA: informazioni e costi

Il cavo VGA, sigla che deriva dai termini inglesi Video Graphics Array, è usato per collegare il monitor alla scheda grafica del computer. Ci sono diversi cavi VGA con differenti utilizzi, dai più semplici ai più complessi. Alcuni, ad esempio, possono essere utilizzati per la conversione del segnale VGA in DVI, ossia Digital Visual Interface; o per collegare una scheda grafica VGA ad una diversa periferica rispetto al monitor del pc.

Cavo VGA per monitor

Il cavo VGA per collegare la scheda video al monitor del pc può essere di due tipi: quello standard e quello con connessione Super VGA, Super Video Graphics Array, con risoluzione superiore rispetto al precedente, di 800 x 600 pixel. Se il primo cavo VGA ha un costo medio di circa 4 euro, il secondo può raggiungere la cifra di circa 26 euro. Si trovano in commercio anche cavi Super VGA premium Gold, apparati hardware con connettori dorati e sezione di cavo più grande per limitare la distorzione del segnale e ottenere la massima qualità video. Il prezzo dei cavi Super VGA del modello premium Gold è un po' più caro e si aggira attorno ai 135 euro circa.

Cavo VGA per periferiche BNC

Non sempre i cavi VGA vengono utilizzati per collegare la scheda video al monitor del pc. In alcuni casi è possibile mettere in collegamento con la scheda video le diverse periferiche BNC o SCART per ottenere qualità di segnale di livello professionale. Il costo di un cavo VGA BNC è a partire da circa 18 euro.

Cavo VGA/DVI

I cavi VGA per collegare una scheda grafica DVI, in formato analogico, con un display VGA hanno un costo a partire da circa 9 euro. Si tratta di cavi utilizzati principalmente per collegare a scheda video del pc al televisore o al videoproiettore. L'utilizzo del formato analogico permette di ottenere una risoluzione professionale nei video ad alta definizione.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017