Excite

Come scegliere un cavo per collegare il PC alla TV

  • digitaledge.excite.co.uk

Con i Personal Computer è possibile lavorare, giocare ai videogames, dilettarsi con i programmi di editing audio, video e d'immagini e tanto altro ancora. Inoltre un PC, molto spesso, può essere assemblato a piacere: è possibile montarci su dei nuovi hardware per implementare nuove funzioni. In questo caso è possibile installarci su una scheda grafica che abbia delle opportune uscite analogiche e digitali.

Nel televisore, invece, sono presenti delle entrate audio e video, come ad esempio la presa Scart (presente in tutte le TV) e altre entrate analogiche o digitali.

Come si sceglie un cavo per collegare il PC alla TV?

Innanzitutto bisogna vedere quale uscita è presente nella scheda video: tra le più comuni troviamo la porta analogica VGA e quelle digitali DVI e HDMI.

Nel televisore possono essere presenti l'entrata Scart, component, VGA e HDMI. Scegliendo un cavo adatto sarà possibile collegare il PC alla TV e spendendo solo pochi euro: un cavo del genere costa sui 10-15€ ed è possibile trovarli nei migliori negozi di elettronica, di computer o sui negozi di e-shopping online come Pixmania, eBay, Kelkoo ed ePrice.

Un consiglio: quando si andrà a collegare il computer alla TV è bene impostare la risoluzione dal pannello di controllo in modo tale che non sia superiore a quella del televisore. I nuovi sistemi operativi, come Windows 7, sono predisposti all'auto-regolazione del formato. Nel caso la risoluzione del PC sia più alta di quella del monitor, si possono provocare dei danni, oltre al fatto che l'immagine non sarà visualizzabile.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016